The news is by your side.

Fisco/ Il modello 730 precompilato non scoraggia la corsa ai Caf

8

Centri di assistenza fiscale «presi d’assalto» da lavora­tori e pensionati. Nonostante sia partita l’era del nuovo modello 730 precompilato, il richiamo dei Caf sui contribuenti resta immutato.  «Le novità sono rilevanti per i contribuenti – informa una nota della Cisl- soprattutto nella tassatività delle modalità di presentazione della domanda, che si può fare anche online. Ma resta in­variata la possibilità di avvalersi dei servizi di assisten­za fiscale, forniti da operatori qualificati». Quest’anno, il modello 730 viene messo a disposizione del contri­buente sul sito web dell’Agenzia delle Entrate dove è pos­sibile ottenere i dati della Certificazione Unica; i dati relativi agli interessi passivi sui mutui, i premi assi­curativi e i contributi previdenziali; la dichiarazione dei redditi dell’anno precedente; l’Anagrafe tributaria. Fino al 7 luglio, il contribuente ha tempo per confermare i dati precompilati o modificarli correggendo quanto già presente nel modello o integrandolo con informazioni mancanti (come ad esempio le spese mediche)».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright