The news is by your side.

Peschici/ GLORIA, GLORIA, GLORIA…A PESCHICI CON “ARS NOVA”!

4

Riceviamo e pubblichiamo.

 

Con l’ultima brillante rappresentazione andata in scena durante lo scorso
fine settimana (“Chë majië fossë statë paràulë!”, commedia di due atti in
vernacolo peschiciano scritta da Angela Campanile) si chiude ufficialmente
la stagione culturale-teatrale "Ars Nova", confermandosi Associazione
rivelazione dell’anno e annoverandosi come migliore Compagnia della storia
peschiciana.

Tanto è stato fatto, tanto è stato recitato, tanto è stato…sudato!

Aspasso nel tempo, ne diamo per sommi capi una sintesi, citando anche i
progetti artistici realizzati prima della scorsa stagione estiva.

In seguito ai successi ottenuti dalla “Passione del Cristo” di Pasqua 2013
e la “Sacra Famiglia” del Santo Natale 2013, il 18 marzo 2014 si è
costituita l’Associazione Culturale e Teatrale “Ars Nova” con tanto di
rogito notarile. Da quel momento a oggi è stato un susseguirsi di
iniziative.

2014
– Marzo: rappresentazione della commedia in tre atti di Eduardo De Filippo,
“Il Contratto”. il 29 e 30 a Peschici, il 6 aprile all’Auditorium
“Lanzetta” di Vico del Gargano;
– 8-9 aprile: “Passione Vivente”, evento sacro con la rappresentazione
scenica dei miracoli di Cristo e la tradizionale Via Crucis;
– aprile: Protagonisti del video-tormentone “Peschici is Happy”, ideato da
un gruppo spontaneo locale;
– luglio-agosto: Progetto Artistico, “Grotta degli Dei”. Gestione del sito
archeologico di “Manaccora”;
– settembre: “Peschici rialzati”. Apertura di un c/c solidale pro famiglie
alluvionate peschiciane;
dicembre: Opera Teatrale, “Francesco, il Santo di Assisi” il 17 e 18 a
Peschici, il 21 al “Turati” di Vieste e domenica 25 gennaio 2015
all’interno dell’Auditorium della “Parrocchia di San Giuseppe Artigiano” a
San Giovanni Rotondo.

2015
– 17-18 gennaio: Commedia in due atti in vernacolo peschiciano della
professoressa Angela Campanile, “I fricatòure ci accàppinë di tuttë i
chilòurë” (Le fregature si prendono di tutti i colori);
– 28 gennaio: Giornata della Memoria, “Dieci dita…per non dimenticare”.
Evento organizzato in collaborazione con l’Ass. “Arcobaleno”;
– febbraio: settima edizione del “Carnual Peschici” (il 12, Convegno
“Musiche e Atmosfere del Carnevale di Peschici”; 15 e 17, pianificazione di
Carro Allegorico e Gruppo Mascherato dal titolo “Hollywood: ciak si gira”;
– marzo: Casting del Cortometraggio “24-07”, incentrato sul drammatico
incendio di luglio 2007, del giovane regista Ciro Tomaiuoli. Le riprese
avranno luogo nella Città di Vieste l’ultima settimana di maggio 2015. Il
progetto sarà prodotto da I.C.M.A, con cast e troupe qualificati e
l’utilizzo di strumentazione professionale. Fra gli attori impegnati: Elia
Salcuni, Stefano Biscotti, Domenico Moncullo e Mariella Palazzo.

E non è finita qui…

Subito dopo aver spento la prima candelina sulla torta il 18 marzo, con
tanto di Convegno e festa, è sbocciata una primavera di eventi.
– Lunedì Santo 31 marzo: La "Passione" vivente del Cristo;
– Sabato 18 e domenica 19 aprile: “Chë majië fossë statë paràulë!”,
commedia di due atti in vernacolo peschiciano scritta da Angela Campanile.

Si ringrazia quanti umilmente e gratuitamente hanno dedicato tempo prezioso
all’Associazione: soci fondatori, attori, comparse, addetti alle quinte e
ogni "maestranza" esterna (autorità, associazioni locali, mass media,
attività commerciali, imprenditori turistici, etc.)

Appuntamento a settembre per ricominciare più uniti e agguerriti che mai!

Il portavoce per la stampa, Francesco D’arenzo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright