The news is by your side.

Porreca: “la VIA per il Lisa un risultato importante

4

Ma il vero traguardo è l’operatività dello scalo da raggiungere proseguendo nel lavoro di squadra".

 

 "Il rilascio della VIA per l’aeroporto Gino Lisa da parte della Commissione ministeriale è decisamente una buona notizia, un primo risultato importante che deve rallegrare tutti coloro che credono nelle potenzialità dell’infrastruttura, ma il vero traguardo ė ancora lontano. La collaborazione tra i diversi livelli istituzionali del territorio e la positiva ostinazione mostrata dalla comunità locale sono la testimonianza che se tutti continueremo a lavorare con spirito costruttivo, con serietà e determinazione, il rilancio dello scalo foggiano, con la sua piena operatività, è un obiettivo raggiungibile".
Con queste parole il presidente della Camera di Commercio di Foggia, Fabio Porreca torna sulla vicenda legata alla Valutazione d’Impatto Ambientale ottenuta la scorsa settimana. Sono ancora molti, però, i passaggi necessari per un reale rilancio del Lisa: dal positivo parere della Commissione Europea sui fondi stanziati per l’allungamento della pista, all’inserimento dello scalo tra quelli di interesse nazionale, alla ripresa dei voli.
"Lo studio da noi commissionato alla Bocconi – ha proseguito Porreca – ha evidenziato che ci sono le condizioni e i margini per rendere operativo e sostenibile l’aeroporto foggiano, in un piano regionale dei trasporti più equilibrato. Presto faremo pervenire agli organismi competenti nostre osservazioni, quello che è certo, però, è che principi di continuità territoriale e azioni di sostegno al turismo (caratterizzazione del nostro scalo) potrebbero giustificare l’attivazione di voli quanto prima. Ma Enti, associazioni, rappresentanti politici del territorio devono continuare a credere nel lavoro di squadra, senza inutili personalismi, per creare le condizioni affinché la sostenibilità economica del Lisa sia raggiungibile in modo inequivocabile. Un lavoro ancora lungo e faticoso, necessario per non trasformare il successo ottenuto oggi in una inutile e costosa vittoria di Pirro tra qualche mese."


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright