The news is by your side.

Foggia – Risveglio con un nuovo boato: bomba contro il ristorante “Leonardo in centro”

5

Non c’è pace per Foggia che questa mattina alle 6.15 si è svegliata con il boato procurato dall’esplosione di un ordigno davanti al ristorante, pizzeria, caffetteria "Leonardo in centro" che ha subito danni importanti alla saracinesca. La deflagrazione ha danneggiato anche l’edicola, ha mandato in frantumi i vetri di una delle auto parcheggiate in zona. Forse a causa dello spostamento d’aria sono andati distrutti anche i vetri delle finestre dell’ultimo piano dell’Accademia di Belle Arti, un anziano ha avuto un lieve malore a causa dello spavento. Unica  variante alla tecnica ormai collaudata e’ l’orario in cui l’attentatore e’ entrato in azione, le primissime ore della mattina, mentre di solito questi episodi avvengono di notte. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e 118. Con molta probabilità l’atto dinamitardo e’ di matrice estorsiva, anche perché il ristorante ha ricevuto il primo messaggio intimidatorio a novembre, quando era ancora in fase di ristrutturazione prima dell’apertura. In quell’occasione a destare l’allarme fu la vicinanza del luogo dell’attentato ai palazzi delle istituzioni, Comune, Prefettura e Provincia. (Mariangela Ciavarella)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright