The news is by your side.

Vieste/ Tutti in piazza per FLASH MOB! Domani, 5 maggio 2015. Diamo colore alla scuola contro il DDL

11

 Flash Mob a difesa della nostra scuola nelle altre città. Il giorno 5 maggio incontreremo le famiglie e gli studenti per una riforma condivisa ! – Sciopero generale 05 maggio 2015 – Partecipiamo insieme alle manifestazioni unitarie a Roma, Milano, Palermo, Cagliari e Bari !

 

 Coloriamo le nostre piazze il 5 maggio con centinaia di palloncini e aquiloni colorati per chiedere una scuola libera, democratica e di tutti!
I palloncini non vanno liberati ma riportati a casa per la gioia dei nostri bambini ! I palloncini non vanno gonfiati con l’elio! Saremo per il massimo rispetto dell’ambiente !
Ci faremo vedere in tutte le città!
Nessuno resti a casa!
Con noi parteciperanno tutti quelli che vorranno difendere la scuola pubblica!
VOGLIAMO AVERE VISIBILITA’ E PROMUOVERE UNA RIFORMA CHE RICONOSCA:

1) La scuola come ambiente libero, democratico e partecipativo. La comunità scolastica nel suo insieme (docenti, personale, famiglie, studenti), deve essere il centro del progetto educativo dell’istituzione scolastica. Il Preside, come leader educativo, deve avere la fiducia della propria comunità e deve agire sulla base di un progetto di scuola condiviso.

2) La stabilizzazione di tutti i precari della scuola e la titolarità dei docenti.

3) Rinnovo del contratto del personale della scuola.

4) La chiamata del personale docente nel rispetto delle graduatorie.

DISCIPLINARE FLASH MOB:
Riunione in Villa Comunale alle ore 12 all’insegna del colore.
I docenti indosseranno una camicia/t shirt bianca e un fiocchetto azzurro simbolo della protesta.
Daremo visibilità al nostro dissenso nei confronti del Ddl.
Al termine del flash mob, con ordine e disciplina, i partecipanti si disperderanno.
Il Flash mob consente, a chi non potrà partecipare alle manifestazioni ufficiali nelle grande città, di manifestare nelle altre città pacificamente e in modo costruttivo per una scuola migliore, libera e democratica.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright