The news is by your side.

Domani a Foggia la “Festa dello Sport”

4

Il Comitato Regionale CONI Puglia ed il CONI Point di Foggia, in collaborazione con l’Ufficio Educazione Motoria Fisica e Sportiva MIUR UST di Foggia e con il patrocinio del Comune di Foggia, organizzano per il prossimo venerdì 8 maggio la “Festa dello Sport”,  evento ludico-sportivo aperto a  tutti gli alunni della scuola primaria che hanno partecipato ai Progetti CONI 2015 posti in essere  dal Comitato Regionale CONI Puglia e dalla Delegazione di Foggia. La manifestazione, che si fonda sulla partecipazione degli studenti e dei loro genitori, avrà luogo presso il campo scuola Mondelli di via Ascoli dalle ore 16.30 alle ore 20.00 e nasce nell’ottica della promozione dello sport e dell’attività motoria. Nelle circa quattro ore nelle quali si articolerà il pomeriggio sportivo allocato nella splendida cornice di quella che é la perla dell’impiantistica sportiva cittadina i bambini, accompagnati per l’occasione dai loro genitori, potranno gratuitamente cimentarsi con le numerose discipline che  saranno presenti all’interno del campo scuola Mondelli. Grazie al prezioso contributo delle Federazioni Sportive locali, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Discipline Associate, sarà possibile provare nelle 18 aree appositamente attrezzate sport noti e meno noti: Arti Marziali, Atletica Leggera,  Attrezzistica, Baseball, Calcio, Danza sportiva, Ginnastica artistica e ritmica, Pallacanestro, Pallavolo, Pugilato,  Rugby, Scacchi,  Scherma, Tennis tavolo, Tiro con l’arco, Triathlon,  per finire ai percorsi  di abilità motorie che saranno curati dallo staff tecnico del CONI di Foggia. A tutti i partecipanti (se ne prevedono oltre un migliaio) sarà consegnato un gadget di benvenuto. Singolare l’iniziativa del CONI Point di Foggia, che per l’occasione avvierà una apposita indagine:  all’ingresso, all’atto della registrazione, l’alunno dovrà infatti indicare la scuola di provenienza che consentirà successivamente, nella conferenza stampa di presentazione della prossima Giornata Nazionale dello Sport programmata per il 7 giugno, di individuare quelli che sono gli istituti con il più alto rapporto alunno/genitore che si avvicinano alla pratica sportiva.  Come sempre avviene in tutte le manifestazioni del CONI vi sarà l’attenzione per il mondo della disabilità grazie alla collaborazione del Comitato Italiano Paralimpico  e della sua delegata di Foggia avv. Francesca Rondinone. “L’intento – dichiara il delegato Coni di Foggia prof. Domenico Di Molfetta – oltre a quello di monitorare la situazione a livello locale, é di invogliare le famiglie ad avvicinare i propri figli alla pratica ed alla cultura dello sport, oltre che alla diffusione dei suoi valori.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright