The news is by your side.

Mattinata/ Era ricercato da un anno: arrestato pericoloso latitante

11

Si tratta di Gaetano Saracino, nipote di Arcangelo Brandonisio, esponente di spicco del clan Piarulli-Ferraro di Cerignola.

 

  L’excursus criminale di Saracino risale alla fine degli anni ’90; l’uomo annovera numerose condanne passate in giudicato per importanti rapine e furti “in trasferta” fuori dai confini pugliesi, sequestri di persona, ricettazione, porto abusivo e detenzioni d’armi, nonché diserzione. Il latitante è stato sorpreso nella serata di ieri, intorno alle ore 22,30, in un quartiere residenziale di Mattinata, mentre si trovava in prossimità di un’autovettura a lui in uso, intestata ad una donna manfredoniana.  Saracino non ha potuto opporre resistenza alcuna ed, appena bloccato, vistosi scoperto e riconosciuto dagli operanti, pur sprovvisto di documenti di identificazione, ammetteva spontaneamente di essere in effetti il ricercato.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright