The news is by your side.

Bevilacqua (M5S): “Il reddito di cittadinanza al centro del nostro programma regionale”

14

"Restituire piena dignità a tutti con l’introduzione del reddito di cittadinanza". É il primo punto del manifesto di Libera di Don Ciotti che sostiene la proposta di legge in Parlamento del M5S. 

La dignità é un diritto e come tale deve essere esigibile. Il reddito di cittadinanza é la garanzia di libertà del popolo italiano dalle mafie, dalla corruzione ed elimina il voto di scambio politico-mafioso. Il reddito di cittadinanza é anche il 1 primo del programma elettorale regionale del M5S per la Regione Puglia.

Esistono le coperture economiche per garantire il reddito di cittadinanza attraverso i tagli ai costi della politica, l’abolizione degli innumerevoli privilegi, la drastica riduzione delle auto blu, rinuncia all’indennità di funzione, abolizione delle pensioni dopo soli 5 anni, rinuncia ai rimborsi elettorali, rinuncia alle spese di esercizio, lotta all’evasione ed alla corruzione, riduzione degli stipendi, razionalizzazione degli Enti pubblici regionali, recupero delle risorse attraverso il bilancio partecipato e rinuncia alle liquidazioni da percepire a fine mandato: basta dire che con le liquidazioni di Tarquinio, Gatta e Di Gioia avremmo potuto garantire l’assegno a 100 persone per un anno.

Noi candidati al Consiglio regionale pugliese per il M5S ci siano presi l’impegno di ridurci lo stipendio mensile più della metà  ed abbiamo invitato le altre forze politiche a fare altrettanto, ma senza risultato. Il reddito di cittadinanza sarà devoluto in favore dei disoccupati e sarà pari ad € 580,00 mensili a persona con ISEE fino a € 3.000,00, € 1.200,00 per i nuclei familiari fino a 3 persone e via via fino a € 2.200,00 per nuclei fino a 7 persone. In cambio, la Regione Puglia chiederà ore di lavoro per la collettività e partecipazione ai corsi di formazione per il reinserimento del disoccupato nel mondo del lavoro.

É realtà in tutta Europa tranne in Italia e Grecia, dove il disoccupato é un voto sicuro in cambio di poche decine di euro.

Mariateresa Bevilacqua
Candidato consigliere alla Regione Puglia
per il Movimento 5 Stelle 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright