The news is by your side.

XXVII Targa di Capitanata/ Al via una sessantina di auto storiche

13

Tutto è pronto per la ventisettesima edizione della Targa di Capitanata, manifestazione di regolarità per  auto storiche Asi in programma dal 29 al 31 maggio ed organizzata dall’Autoclub  Storico Dauno di Foggia.

 

 Si inizierà venerdì 29 con le verifiche sportive e tecniche ospitate dalle 12 alle 15 in piazza Cesare Battisti al cospetto del Teatro Giordano. Alle 15.30 verrà data la partenza; le auto storiche si dirigeranno verso l’Aeroporto Militare di Amendola per la disputa delle prime prove di precisione. A seguire sarà offerto un cocktail di benvenuto presso il Circolo Ufficiali dell’aeroporto. Riaccesi i motori, le old cars punteranno verso Manfredonia, toccheranno Siponto e Mattinata per giungere fino a Vieste dove presso l’Hotel Pizzomunno è previsto l’arrivo della prima giornata di gara.

Sabato mattina la corsa riprenderà con le auto storiche che andranno subito a Peschici per un controllo a timbro, quindi proseguiranno  verso San Menaio, sede di altre prove di precisione,  per poi raggiungere Rodi Garganico, Lido del Sole e Lago di Varano.  Successivamente la carovana storica si dirigerà in direzione di Vico del Gargano per poi entrare in Foresta Umbra per la disputa di altre prove cronometrate di precisione, arrivare a  Segheria Mandrione ed terminare per il pranzo a Vieste, ancora all’Hotel Pizzomunno. Nel pomeriggio nuovo confronto con il cronometro sull’asse Vieste Pugnochiuso Vieste. L’arrivo finale è previsto a Marina Piccola di Vieste alle 17.   Spenti i motori, i partecipanti saranno accompagnati a una visita guidata del centro storico della rinomata località  turistica garganica.
La giornata terminerà con la cena e la musica di Lorenzo Zecchino presso l’Hotel Pizzomunno.
 
Condizioni del mare permettendo, per domenica mattina è prevista una gita turistica su battello alla scoperta delle numerose bellezze paesaggistiche della costa Garganica.  La XXVII edizione della Targa di Capitanata terminerà, come da tradizione consolidata, con la premiazione prevista per le ore 12 ed il successivo pranzo di commiato.

Tra le numerose vetture già iscritte vanno segnalate una Jaguar XK 140, una Balilla Mille Miglia, una Talbot del 1936 e una Balilla Coppa d’Oro. Probabile pura la presenza dell’Ermini 1100 posseduta da Tazio Nuvolari.

Per informazioni telefonare alla segreteria del club Dauno ai numeri 0881-773438 oppure 337 837810.

ufficio stampa
nanni cifarelli
340 0875276
nanni.cifarelli@gmail.com

 

—————————————————————————————–

Informazione pubblicitaria/ In anteprima al Capriccio l’ostrica del Gargano

Venerdì 29 al ristorante il Capriccio gran cena a 4 mani con Alessandro Tamburano chef e selezionatore dei più grandi prodotti di agro ittica. Tamburano ha creato l’ostrica del Gargano e in anteprima sarà in assaggio al Capriccio in dolce compagnia di grandi vini di piccoli produttori francesi.
costo € 50,00 tutto incluso

Ristorante il Capriccio
Loc. Porto Turistico – Vieste – Gargano
info@ilcapricciodivieste.it
info e prenotazione 0884/707899

—————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright