The news is by your side.

Reporter della Tua Città/ Tari: “Fanno pagare di più a chi sta peggio e di meno a chi sta meglio”

16

Riceviamo e pubblichiamo. Comune di Vieste e tariffe tari, un’altra assurda e vergognosa vicenda …….

 

 Quando l’incompetenza di chi ci amministra suona il campanello di casa nostra e ci chiede il conto
della loro insipienza, ecco cosa hanno fatto, solo macelleria sociale!
Sono arrivati nelle nostre case gli avvisi di pagamento tari anno 2015, cosa è cambiato rispetto alla
vecchia tarsu?

Partiamo da un esempio tipo:
una famiglia Viestana di 4 persone che vive in una casa di 78 m.q., grazie a questa
Amministrazione Comunale, paga di tari euro 5,08 al mq. ;

Ora tenetevi stretti e state calmi, perché adesso viene il bello:
Un imprenditore Viestano, titolare di un albergo con ristorante annesso, che ospita migliaia e
migliaia di turisti all’anno, grazie a questa Amministrazione Comunale, paga di tari euro 3,95 al
mq.

Pensate che sia finita qui?
Assolutamente no, perché (sempre questa amministrazione comunale) per l’ imprenditore (titolare
di albergo) hanno anche stabilito una ulteriore agevolazione della tariffa, per l’apertura stagionale,
ossia, la riduzione del 20% della stessa, per le famiglie viestane, viceversa, nessuna facilitazione.
Poco importa se la casa è piccola, se sei disabile, se sei anziano, se sei disoccupato, se hai una
famiglia numerosa e via dicendo…. Chi se ne frega devi pagare e basta!
Si sono comportati come dei Robin Hood all’incontrario, fanno pagare di più a chi sta peggio e di
meno a chi sta meglio.

Questi gli effetti deleteri per aver ridotto di 2/3 le vecchie tariffe tarsu alle strutture ricettive di
Vieste, spostando l’intero peso fiscale sulle famiglie.

Caro Sindaco e Assessori, vergognatevi! Nel rispetto del principio: “più produci rifiuti e più paghi”,
solo la vostra politica meriterebbe di essere tassata al massimo, quella sì che produce un sacco
d’immondizia!

Saverio Prencipe


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright