The news is by your side.

Antimafia/ Nessun colpo di scena in Puglia: “Gli impresentabili restano quattro”

10

La commissione presieduta da Rosy Bindi ha confermato i nomi diffusi in via ufficiosa nei giorni scorsi: nella lista fanno parte Enzo Palmisano, Giovanni Copertino, Massimo Oggiano e Fabio Ladisa che accusa: "Amati escluso per ragioni politiche".

 

 Il colpo di scena non è arrivato. La commissione Antimafia ha svelato i nomi dei candidati impresentabili. Ma l’elenco dei pugliesi è rimasto quello diffuso nei giorni scorsi in via ufficiosa. Secondo il presidente Rosy Bindi, a dover restare fuori dalle liste per le elezioni regionali sono  Fabio Ladisa (Popolari per Emiliano), Enzo Palmisamo (Movimento per Schittulli), Giovanni Copertino (Forza Italia) e Massimiliano Oggiano (Lista Oltre con Fitto). Tutti e quattro, però, nei giorni scorsi hanno manifestato la volontà di non fare nessun passo indietro. Escluso dalla lista degli impresentabili l’ex assessore regionale Pd Fabiano Amati condannato in secondo grado per tentato abuso d’ufficio e sospeso per alcuni mesi dal consiglio regionale in virtù della legge Severino. "E’ stato escluso solo perchè fa parte della corrente di Rosy Bindi" ha tuonato ieri Ladisa che, insieme agli altri impresentabili pugliesi, ha annunciato che presenterà una denuncia contro la commissione Antimafia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright