The news is by your side.

Tano Grasso: “I commercianti non collaborano, Foggia sottomessa alla ‘Società'”

11

«Fate la spesa solo da chi denuncia. Basta con la solidarietà alle vittime che non denunciano»

 

 Tano Grasso: «Faccio un invito a tutti i soggetti pubblici di questa città: ogni volta che c’è un attentato bisogna smetterla di invocare lo Stato, di richiedere una maggiore presenza di forze di polizia, di urlare all’emergenza. Qui tutti i soggetti pubblici, tutti quelli che hanno voce in questa città devono dire solo una cosa: commercianti denunciate. In questa sede annuncio che, partendo da Vieste, daremo seguito alla questione del “Consumo Critico”, ovvero inizieremo a fare un elenco di tutte le persone che si dichiarano pubblicamente contro il pizzo e poi gli altri albergatori che non configurano in quella lista dovranno rispondere al cittadino del perché della loro assenza, perché hanno ritenuto di non compiere una scelta di campo. C’è una situazione di brutta omertà».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright