The news is by your side.

E’ barese il pacemaker più piccolo del mondo

11

Poco più grande di una pillola, si impianta in tre minuti. Primo intervento al Policlinico di Bari.

 

 Al Policlinico di Bari è stato ­impiantato il pacemaker più piccolo del mondo, poco più grande di una pillola. L’intervento è stato effettuato dall’équipe del professor Stefa­no Favale, direttore della Car­diologia Universitaria. E’ durato solo tre minuti. Viene impiantato direttamente nella cavità cardiaca attraverso la vena fe­morale e non prevede l’ impianto di elettrodi di stimolazione. Una volta posizionato, il siste­ma emette impulsi elettrici in grado di regolarizzare il battito.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright