The news is by your side.

Giunta regionale/ Di Gioia e Campo si contendono l’Assessorato all’Agricoltura

8

Ancora una settimana e il neo presidente della Regione Puglia Michele Emiliano formerà la sua squadra di governo. Al momento l’unica certezza è il numero degli assessorati: 7 (5 uomini e 2 donne), successivamente i posti potrebbero aumentare a 10  per effetto della probabile modifica dello Statuto che permetterebbe l’ingresso di 3 donne esterne. Altra certezza è che alla Capitanata spetterà un solo assessorato, quello all’Agricoltura. Incerto il nome di chi dovrebbe guidarlo. Nel totonomi sono inseriti Paolo Campo, l’ex sindaco di Manfredonia che dovrebbe spuntarla su Leo Di Gioia il più suffragato nella lista Emiliano sindaco di Puglia. Per il resto sono tanti i nomi che si fanno. Questi i più papabili: Antonio Nunziante e Gianni Giannini per l’area di Bari, Sergio Blasi, Totò Negro e Loredana Capone per il  Salento, Sabino Zinni per la Bat, Pino Romano e Fabiano Amati si dovrebbero contendere un posto a Brindisi. Resterebbe fuori l’area di Taranto, almeno in questa prima fase, anche se scalpita Michele Mazzarano.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright