The news is by your side.

Vieste/ Il magnate russo e il megayacht

12

Ora potrebbe investire in immobili. “Lady M” di 65 metri nella rada DI Pugnochiuso. L’imprenditore attorniato da una corte di modelle ha poi passeggiato per le vie del centro storico e cenato in un ristorante.

 

 Il megayacht in rada nella splendida baia di Pugnochiuso rappresenta il simbolo della prima domenica di luglio sul Gargano, letteral­mente preso d’assalto – da va­canzieri italiani’ e stranieri. Non è passata di certo inos­servata la lussuosa imbarca­zione, la «Lady M»,65 metri di lunghezza per dieci di larghez­za, battente bandiera delle Iso­le Cayman, dotata di mille con­fort e di proprietà di un ma­gnate russo, approdata sulle co­ste garganiche (prima Vieste, poi Pugnochiuso, quindi Baia di Vignanotica) per qualche giorno di relax (e che relax in quel «resort» galleggiante). Di­cono alcuni testimoni che il facoltoso turista russo, anche lui ammaliato dalla straordinaria bellezza della costa gar­ganica, abbia buttato l’ancora alla fonda per saggiare de visu la paradisiaca visione del Gar­gano, magari per fare un pen­sierino su possibili investimenti in loco. D’altra parte alcuni suoi compatrioti, altrettanto ricchi sfondati, hanno già investito a Vieste in immobili (e non solo) con l’intento di portare qui tanti turisti di casa loro che hanno solo un problema, quello di spendere. Sì, perché di proble­ma si tratta, in quanto vogliono spendere in negozi, boutique, gioiellerie di gran lusso, adeguate, insomma, al loro rango. Ma, si sa, al momento questo tipo di attività è molto poco sviluppata in loco. Magari, il magnate che per qualche gior­no si è fermato con il suo me­gayacht sulla costa del Gargano, qualche idea se l’avrà fatta venire, puntando, chissà, su una serie d’investimenti in loco. Di sicuro, come riferisco­no le cronache, lui, con il suo entourage, è sceso a terrà per visitare la zona e vedere più da vicino le grotte, gli anfratti, gli strapiombi, le spiaggette, accompagnato da coppe di co­stoso champagne prelevato dal­la ricca kambusa di bordo. Ma c’è chi giura di averlo visto anche a passeggio nel centro storico di Vieste e cenare in uno dei tipici ristorantini del borgo antico. Non certo da solo, ma in compagnia di splendide donne con tanto di girocollo sfavillante e in bella mostra. Ben vengano personaggi del genere in questa nostra terra, che anche quest’anno, si ap­presta a consolidare record di presenze e primati nazionali.

Gianni Sollitto

 

 

 

—————————————————————————————————————–

Informazione pubblicitaria/“Io amo il panorama al Seggio, ma ho bisogno di un drink per seguirlo”
Carpenter wine bar – bistrot – Credi di poter trovare ovunque paesaggi naturali come da noi?

Carpenter wine-bar, bistrot, paposceria e panineria con veranda panoramica al largo Seggio, nel Centro storico di Vieste. I nostri vini preparano i cuori e li rendono più pronti alla passione.
TI ASPETTIAMO!

Non perderti l’esclusivo mercoledì JAZZ

Questa settimana: CHET TRIBUTE TRIO

Info: 320/6989512

——————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright