The news is by your side.

Le eccellenze del Parco del Gargano in mostra all’Expo

7

A partire da oggi, e fino al prossimo 16 luglio, all’Expo di Milano c’è anche il Parco Nazionale del Gargano chiamato – insieme ad altri 14 Parchi – a raccontare l’evoluzione e la salvaguardia della biodiversità del Paese. La presenza dell’Ente Parco s’inserisce all’interno dell’area tematica ‘Biodiversity Park’, dedicata alla biodiversità, che punta i fari sulle eccellenze italiane ambientali, agricole e agroalimentari.

 

 Dopo questa prima fase, l’Ente ritornerà nel capoluogo lombardo l’11 settembre (fino al 17): “Sono orgoglioso di aver raggiunto questo importante risultato – dichiara il Presidente Stefano Pecorella – è la conferma della qualità del lavoro svolto dal nostro Ente”. Un’occasione – come ribadisce lo stesso Pecorella – “per mettere in mostra le unicità delle nostre eccellenze, i saperi ed i sapori, le tradizioni, la cultura, la storia, i paesaggi, la natura e tutto ciò che fa del ‪Gargano, la nostra amata terra, la Grande Bellezza dell’Italia intera”.
Un video istituzionale curato dall’Ente sarà proiettato durante la presentazione delle eccellenze di Capitanata e accompagnerà visivamente il racconto. Un altro video mostrerà in loop il filmato de ‘I Patriarchi del Gargano’, sottotitolato in italiano ed inglese, con l’obiettivo di attrarre i visitatori attraverso immagini fortemente suggestive: il mare, le orchidee, un trabucco, i curli, le isole e la sacralità rappresentata dalla Basilica di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo, patrimonio UNESCO dell’umanità, che saranno protagoniste anche sulle ‘Cartoline del Parco’. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright