The news is by your side.

Vieste/ Ciack si riapre il Cinema dopo 15 anni

8

Nel ricordo di Nobile e Marchetti

 

 Ci sono voluti più di 15 anni perché Vieste potesse riavere un cinema. Una giornata che può definirsi storica per la cittadina del gargano quella vissuta in occasione della inaugurazione del rinato “cine-teatro Adriatico” sorto sulle macerie della struttura realizzata negli anni cinquanta da un dinamico imprenditore siciliano Francesco Papotto, approdato a Marina Piccola. Una cerimonia semplice, ma carica di grande emozione vissuta intensamenteda tutta la popolazio­ne, ma anche dai-tanti turisti in vacanza che si sono voluti accomunare ai fe­steggiamenti. Il taglio del nastro da parte del sindaco Ersilia Nobile; dell’assessore al turismo e cultura Nicola Rosiello; e del ge­store e direttore Mauro Palma, ha sancito l’avvio dei un nuovo percorso ludico-culturale di Vieste, e di gran parte del Gargano; che ora può contare su una in­frastruttura di alto livello, ele­gante nella sua semplicità. Ad incoraggiare l’iniziativa, oltre alla cittadinanza, che ha mostrato la sua corale partecipazione, personaggi di rilievo del mondo culturale, come Carmelo grassi, presidente del teatro pubblico pugliese, entusiasta per ciò che è stato realizzato a Vieste e che non ha voluto far mancare la sua diretta parteci­pazione. «Per me è un grande onore essere qui tra voi» ha detto Grassi «perché ciò che siete riusciti a realizzare è di estrema importanza per la cultura pu­gliese. Sono doppiamente felice perché questa bellissima struttura nasce in un territorio, bel­lissimo come il Gargano, ma al­quanto lontano dai circuiti cul­turali della nostra regione. Vie­ne a colmarsi un gap non di poco conto e perciò daremo la nostra massima collaborazione perché l’Adriatico possa diventare un punto di rifer4imento per il teatro e il cinema di qualità”. Gli fa eco il direttore della sede Rai per la Puglia Attilio Romita, il quale ha voluto esaltare i coraggiosi sforzi fatti per raggiungere l’ambito obiettivo, sia dal Comune di Vieste, sia dal gestora Mauro palma. Quest’ultimo accolto con grande simpatia dalla cittadinanza, ha ribadito di aver intrapreso questa avventura, non priva di rischi e con investimenti impor­tanti, per offrire ai viestani e ai garganici in genere l’opportu­nità di usufruire di uno spazio ove potersi ritrovare per vivere momenti di serenità e di cul­tura. E, rivolgendosi ai tanti gio­vani presenti, li ha ringraziati «perché siete stati voi che mi avente incitato ed è a voi, in par­ticolare, che è dedicato questo cinema». Momenti di commozione quando l’assessore’ Nicola Ro­siello ha ricordato due perso­naggi, entrambi scomparsi, che hanno fatto la storia del cinema a Vieste, vale a dire Carlo Nobile (inventore del ViesteFilmFesti­val) e Camillo Marchetti, che del cinema aveva fatto la sua ragio­ne di vita. Al primo, è stato de­ciso, sarà dedicato l’anfiteatro annesso, al secondo la sala mo­stre con l’esposizione, già da og­gi, de «La grande madre» di Giu­seppina Massarelli. Le esibizioni della street band “Europaband” e dei dinosauri di Jurassic world hanno fatto poi da cornice alla grande festa, terminata con il taglio di una gigantesca torta.

Gianni Sollitto

 

 

——————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria/ Scopri la gran convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Alcune delle mille offerte del momento:
Angurie 0,30 al kg
Meloni 0,50
Ramato 0,60
Patate 0,30
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso.

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo.

—————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright