The news is by your side.

Paolo Fresu e Inti -lllimani star sul Gargano

7

De venerdì FestambienteSud. Istituito un premio, dedicato al giovane imprenditore agricolo Antonio Facenna.

 

 Più musica nell’edizione 2015 di FestambienteSud, la prima con la collaborazione di Paolo Fresu, dopo due anni di grande qualità sotto la guida degli Area. Quest’anno la manifestazio­ne racconta il ritorno alla ter­ra, all’agricoltura come pezzo di un futuro possibile che coin­volga le giovani generazioni, per vedere se c’è davvero il ritorno ai campi e se il fe­nomeno possa essere una ri­sposta alla crisi economica e agli’ allarmanti numeri della disoccupazio­ne giovanile. Fra gli eventi centra­li del Festiva, la prima edi­zione del Pre­mio Antonio Facenna, dedicata al giovane allevatore scomparso a causa dell’alluvione che ha col­pito il Gargano lo scorso anno, finalizzato a valorizzare e pre­miare i proprio giovani agricoltori. Apertura il 17 luglio, alle ore 20, per proseguire lungo tre weekend fino al primo agosto con circa 50 eventi, 21 in totale i momenti musicali, di cui 7 con­certi jazz curati da Fresu, 3 concerti in piazza per un pub­blico più giovane, 3 serate dedicate ai Cantastorie della tra­dizione, 7 gruppi ospiti mu­sicali nello spazio notturno del­la Cantina del Mediterraneo; concerto finale con Inti-Illima­ni nel Castello. E ancora: 7 libri, 3 laboratori del gusto, 7 serate evento nello spazio can­tina, 10 aziende vitivinicole, 3 birrifici artigianali, 12 produt­tori agricoli in 3 serate di mo­stra-mercato della terra, 10 piatti in degustazione nelle 4 serate della Via del Gusto e del Teatro del Gusto; 24 ore di se­minario sulla cucina identita­ria con 6 tra i migliori chef pugliesi, 9 incontri con più di 50 relatori. Accanto a Legambiente, Slow Food Puglia e il Gal Gar­gano, con il programma Made in Gargano. Il festival gode del sostegno della Regione Puglia, del Comune di Monte Sant’ An­gelo, del parco Nazionale del Gargano, di AzzeroCo2, Car­lsberg e Alberto Longo. Tutti gli eventi avranno luo­go tra la zona monumentale della città Unesco di Monte Sant’Angelo e l’antica Abbazia di Santa Maria di Pulsano, a pochi chilometri dall’abitato. Gli eventi sono a libero ad eccezione nel chiostro delle giorni 18-19-20 luglio e serate al Castello del 31 e 1 agosto (info abbonarne biglietti Edicola "lo scarabocchio" (0884 562299). Per finire, alcuni nomi e parole FestambienteSud 2015: Fresu, Omar Sosa, Rita Cotulli, Intillimani, Meg, Gianluca Petrella, Steven Bernstein, Marcus Rojas, Pet Erskine, Palle Danielsson, Dino Rubino, Daniele di Bonaventura, Raffaele Casarano, Aquino, Marco Bardoscia Carmine Ioanna, Otello Profazio Tonino Zurlo, Gualtiero Bertelli, Murubutu, Aprés la Classe, Andrea Satta, Timsoara Pinto, Angelo Amoroso d’Aragona, Domenico Ferraro Alfonso Celotto, Pietro Zito, Peppe Zullo, Domenico Cilenti, Felice Sgarra, Massimo Lanini, Cantina del Mediterranei, Luglio dei Libri, Rassegna notturna di musica di Capitanata, Laboratori di Terra Madre del Gusto, Premio Antonio Facenna.

 

 

 

—————————————————————————————————————–

Informazione pubblicitaria/“Io amo il panorama al Seggio, ma ho bisogno di un drink per seguirlo”

Carpenter wine bar – bistrot – Credi di poter trovare ovunque paesaggi naturali come da noi?

Carpenter wine-bar, bistrot, paposceria e panineria con veranda panoramica al largo Seggio, nel Centro storico di Vieste. I nostri vini preparano i cuori e li rendono più pronti alla passione.
TI ASPETTIAMO!

Non perderti l’esclusivo mercoledì JAZZ

Questa settimana: JAZZ CONVERSATION DUET

Info: 320/6989512

——————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright