The news is by your side.

Vico/ Tentò rapina in pizzeria con coltello: ai domiciliari 29enne

7

E’ terminata la latitanza di un 29enne di Vico del Gargano, Vincenzo Gentile, ritenuto responsabile di una tentata rapina.  I fatti risalgono allo scorso 15 aprile: Gentile, dopo essere entrato in una pizzeria del posto e acquistato una birra, ha iniziato ad importunare, senza alcun motivo i clienti. All’invito della titolare della pizzeria di uscire dal locale, Gentile l’ha afferrato per il collo, minacciandola, intimandogli di consegnarli l’incasso della serata. Dopo una breve colluttazione con la titolare, che ha riportato una leggera contusione al braccio, giudicata poi guaribile in 10 giorni,  il rapinatore si è dato alla fuga, senza asportare nulla. I Carabinieri, dopo aver raccolto dai vari testimoni le informazioni utili per risalire all’identità del malfattore, si sono messi sulle tracce di Gentile. L’uomo è stato rintracciato e arrestato dai militari. Ora  è agli arresti domiciliari.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright