The news is by your side.

A Expo 2015 oggi si è parlato di biodiversità forestale del Gargano

5

“Il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano è un’importante realtà al servizio del territorio, che ne apprezza le progettualità realizzate nei diversi settori di attività, ma anche  l’efficiente operatività dimostrata nelle fasi immediatamente successive le alluvioni del settembre scorso come pure durante altri eventi calamitosi”.

E’ quanto ha dichiarato ad Expo 2015 il Sindaco di San Marco in Lamis, On. Angelo Cera – nell’aprire i lavori del convegno Biodiversità Agraria e Forestale del Gargano – il quale ha anche espresso un particolare apprezzamento al gruppo dirigente di un Consorzio che si conferma un modello di riferimento in ambito nazionale.

Il convegno è quindi proseguito con l’illustrazione dei diversi aspetti naturalistici ed ambientali del Gargano collegati al tema portante dell’Esposizione Universale, ossia la sfida globale per garantire alle generazioni future cibo e risorse idriche adeguate.

“Una sfida – ha dichiarato il Presidente del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, Giancarlo Frattarolo – alla quale l’Ente si presenta con opere ed iniziative eseguite in circa sessant’anni su un comprensorio di competenza di circa 150.000 ettari: manutenzioni e sistemazioni idrauliche, miglioramenti e ricostituzione dei boschi degradati, vivai forestali per la salvaguardi e valorizzazione delle specie autoctone attraverso la realizzazione e la gestione di un vivaio forestale, impianti idrovori per la difesa di area a forte valenza turistica, acquedotti rurali tuttora in estendimento, elettrodotti, viabilità e sentieristica attrezzata, rinaturalizzazione di cave dismesse, irrigazione negli agrumeti e negli oliveti garganici.

Al convegno milanese, organizzato in collaborazione con i vertici nazionale e regionale dell’Anbi,sono pervenute anche le felicitazioni del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il quale ha affermato che  grandi risultati sul terreno dell’ambiente si raggiungono con interventi  concreti e buone pratiche d ogni livello:penso ad esempio al vivaio forestale di San Marco in Lamis che ha saputo coniugare la conservazione della biodiversità vegetale del Gargano alla produzione di piante autoctone per rimboschimenti e per la tutela d specie di fruttiferi a rischio di scomaparsa.

————————————————————————————-
 
Informazione pubblicitaria/ Scopri la gran convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Con mille offerte del momento:
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso.

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo.

—————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright