The news is by your side.

Consorzio “Gargano Mare”: “Con Fusilli il Gargano da territorio è diventato destinazione turistica”

92

Riceviamo e pubblichiamo

Con attivismo ed operosità Matteo Fusilli, prima alla Comunità Montana del Gargano e poi da primo presidente del Parco del Gargano, ha contribuito a fare del Promontorio una realtà che sapesse coniugare tutela ambientale e sviluppo turistico.

In questo ambito è riuscito a dialogare con gli imprenditori del territorio per far sì che le valenze naturalistiche del Gargano divenissero il biglietto da visita per attrarre i flussi turistici da tutta Europa. Sempre disponibile ad ascoltare le proposte ed i suggerimenti, sotto la sua guida il Parco del Gargano si è accreditata come un’area protetta di riferimento nel panorama nazionale, il che gli valse la presidenza di Federparchi. Il legame indissolubile con questa terra e con chi vi risiede è stato il tratto distintivo della sua azione istituzionale, mai subordinata alla burocrazia ma aperta a visioni lungimiranti capaci di proiettare il Gargano al di là di quei dannosi e mai sopiti campanilismi che tanto male hanno fatto a questo territorio. Oggi il Gargano ha perso un altro dei suoi figli prediletti, ma restano tangibili e profondi i segni del suo lavoro.

Consorzio Gargano Mare – Vieste   

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright