The news is by your side.

Lega Pro/ Ancora uno stop del Foggia allo Zaccheria

6

Solo un pari con la Paganese.

 

 Il Foggia getta alle ortiche l’ennesima vittoria ed altri due punti preziosi allo Zaccheria. Addirittura, i rossoneri, contro la Paganese scesa in campo con molti baby ed un portierino appena sedicenne, al termine del primo tempo erano sotto per 2-0: doppietta dell’ottimo Accavallo (25′ e 36′), il secondo gol subito un minuto dopo un altro errore dal dischetto di Sarno. Nella ripresa, De Zerbi getta nella mischia prima Vacca per Coletti e poi Chiricò al posto di Gerbo. Qualcosa cambia. Perché i satanelli, spinti da un pubblico meraviglioso, prima accorciano con Iemmello al 57 su calcio a due in area e poi pareggiano con una rete straordinaria di Chiricò due minuti più tardi. Il Foggia sembra in grado di far suo il match. Invece, nonostante tanta buona volontà ed una mega palla gol fallita da Iemmello – solo davanti all’estremo campano al 82′ – finisce pari e patta. Per la delusione di tanti che sognavano il sorpasso, anche se solo temporaneo, alla Casertana ed il primo posto in classifica.

Rino Palmieri


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright