The news is by your side.

Lesina/ Sequestrati scarico non autorizzato e oltre 600kg di cefali

32

Nella mattinata di ieri il nucleo di Polizia Marittima della Capitaneria di Porto di Manfredonia ha sequestrato a Lesina in uno stabilimento dedito al deposito e lavorazione di prodotti della pesca/impianto di allevamento, un ingente quantitativo di cefali al di sotto della taglia minima, ben 640 Kg, nascosti in una cella frigo.  Deferito alla competente Autorità giudiziaria il legale rappresentante dell’attività, mentre il prodotto ittico è stato distrutto.

Durante il controllo, è stata, inoltre, accertata la presenza di uno scarico asservito al solo impianto di allevamento sprovvisto dell’autorizzazione rilasciata dagli enti competenti. Lo scarico è stato sequestrato e a carico del titolare è stata elevata una sanzione oscillante dai 6.000 ai 60.000 Euro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright