The news is by your side.

Tessere, congressi e poltrone è di nuovo guerriglia nel Pd

22

L’ala di Scalfarotto lancia pesanti accuse alla segreteria di Foggia. Momento delicatissimo nel partito in vista della successione a Piemontese. Ora assessore regionale.

 

Sembra di essere tornati indietro nel tempo. Nel Pd che deve decidere il nuovo segretario provinciale, ma non solo, si è scatenata la guerriglia con l’ala che fa riferimento a Scalfarotto molto dura nei confronti della segreteria cittadina di Foggia affidata a Rauseo. La questione al centro della polemica riguarda il tesseramento, negato in alcuni luoghi e gonfiato in altri. E siamo soltanto all’inizio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright