The news is by your side.

Basket Serie C/ Vieste-Udas Cerignola derby con scintille Diamond col Monopoli

31

La Webbin Manfredonia col Fasano, l’Ecolav a Castellaneta nella quinta giornata di ritorno.

 

 In campo tutte stasera le cinque formazioni cestistiche di Capitanata che partecipano al campionato regionale ma­schile di serie C Silver. In pro­gramma la quinta giornata di ritorno. Spicca il derby Bisanum Viag­gi Vieste-Allianz Udas Cerignola, che si terrà al centro Omnisport di Vieste, a partire ‘ dalle 18.15 (arbitri Campanella di Santeramo e Nonna di Ca­samassima). La Bisanum cerca il quinto successo consecutivo per restare in vetta. La forma­zione allenata da Francesco De­santis è in cima in compagnia dei salentini di Nardò (hanno disputato una gara in meno) e della Diamond Foggia. L’ Allianz Udas, che è nel cuore della zona play-off, sogna l’impresa: il quintetto allenato da Gigi Ma­rinelli, che torna in campo dopo aver osservato il turno di riposo, viene da ben 9 successi di seguito e non vuole fermarsi. All’andata, vinse Vieste 87-77. Impegni casalinghi per le al­tre tre squadre daune. Alle 19, la Diamond affronterà, al palaz­zetto "Russo", 1’Action Now Mo­nopoli (arbitri Paradiso di Santeramo e Di Vittorio di Ruvo): foggiani a caccia della dodice­sima vittoria consecutiva; Mo­nopoli, quart’ultima, si è rin­forzata nei giorni scorsi ingag­giando l’ala statunitense Win­ston Robinson, ex Basket Sarno (serie C nazionale). Alle 19 in campo anche la Webbin Angel Manfredonia, che ospiterà; al palazzetto di via Scaloria, il Ba­sket Fasano (arbitri Caldarola di Ruvo e Balice di Molfetta). Sipontini in serie utile da 2 gior­nate. Fasano, dal turno scorsa allenata da Beppe Vozza, è reduce da 3 stop di fila e nelle scorse settimane ha perso, per infortunio, il cecchino Laquin­tana. Infine, alle 17.30, l’Ecolav Olimpica Cerignola se la vedrà, sul parquet del palazzetto "DiLeo", con la Valentino Castellaneta (arbitri Porcelli di Corato e Conterosito di Matera). Il quin­tetto allenato da Giovanni Ge­smundo cerca conferme dopo il successo del turno scorso a Tra­ni. Per il club ofantino, l’obiet­tivo è tornare in zona play-off al­ momento distante  4 lunghezze, Castellaneta insegue il riscatto, dopo 8 sconfitte consecuti­ve. Cribel Francavilla-Tecno Switch Ruvo, Edil Frata Nar­dò-Libertas Altamura, Adria Bari-In Event. Of Fire Lecce e Cestistica Ostuni-Invicta Brin­disi le altre gare in programma questa sera. Riposa la Juve Tra­ni. Nardò, Foggia e Vieste al co­mando con 36 punti; alle spalle del trio di testa, seguono Man­fredonia (30), Udas Cerignola (30), Altamura (24), Bari (22), Trani (20), Olimpica Cerignola (16), Ostuni (16), Ruvo (14), Fa­sano (14), Castellaneta (14), Mo­nopoli (10), Lecce (6), Brìndìsi (6) e Francavilla (6).
 

[r.f.]


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright