The news is by your side.

Vico – SOSPESA L’APPLICAZIONE DELL’IMPOSTA DI SOGGIORNO

27

 

Soddisfazione della sezione cittadina della CNA
"A seguito di sollecitazioni da parte di Associazioni di Categoria, l’Amministrazione Comunale comunica che, l’applicazione dell’imposta di soggiorno nel Comune di Vico del Gargano è sospesa fino a diversa determinazione, anche al fine di verificare quanto stabilito dalla legge di Stabilità 2016 ed in attesa di riscontro ai quesiti posti alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed al Ministero delle Finanza". [DOCUMENTO]

Con questo avviso del 29 gennaio scorso il sindaco di Vico del Gargano, Michele Sementino, ha dediso si bloccare l’applicazione dell’imposta di soggiorno a carico della aziende turistico ricertive attive sul territorio comunale.  La notizia è stata accolta positivamente dalla sezione cittadina della CNA che ha espresso "soddisfazione per la decisione assunta dall’Amministrazione Comunale di Vico del Gargano di sospendere l’applicazione dell’Imposta Di Soggiorno in attesa di chiarimenti da parte del Ministro delle Finanze e della Presidenza del Consiglio dei Ministri".    


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright