The news is by your side.

Traslazione S. Pio: oggi urna spostata nella chiesa domani alle 7,30 la partenza

44

Il programma per la traslazione Del Santo comincia oggi quando l’urna che contiene il corpo di Padre Pio verrà trasferita nella chiesa superiore. Alle 18 monsignor Michele Castoro, arcive­scovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo.

 

  Domani alle 7,30 partirà l’urna: l’arrivo è previsto nel primo pome­riggio nella basilica di San Lorenzo al Ve­rano, affidata alla cura pastorale dei frati minori cappuccini, dove giungeranno an­che le reliquie del corpo di san Leopoldo Mandic. I due Santi resteranno nell’anti­ca Basilica per tutta la giornata del 4 feb­braio, Nel pomeriggio del 5 saranno ac­compagnati in processione nella Basilica di San Pietro, dalla parrocchia di San Sal­vatore in Lauro. Il 6 alle 10, in piazza San Pietro, Papa Francesco concederà un’u­dienza speciale agli aderenti dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio, ai dipendenti di Casa Sollievo della Sofferenza e ai fede­li dell’ Arcidiocesi. La mattina del 9 il Pa­pa presiederà una Concelebrazione Euca­ristica con e per i frati minori cappuccini di tutto il mondo. La mattina dell’ 11, dopo la messa pre­sieduta da monsignor Rino Fisichella, le reliquie del corpo di san Pio da Pietrelci­na ripartiranno da Roma dirette a Pietrel­cina (da dove il Cappuccino era partito 100 anni fa, precisamente il 17 febbraio 1916, senza farvi più ritorno). L’arrivo è previsto per le ore 15 a Piana Romana (frazione rurale del paese sannita, dove la famiglia di Padre Pio possedeva un po­dere e dove il Cappuccino ricevette le pri­me stimmate). Poi l’urna verrà accompa­gnata nella chiesa della Sacra Famiglia, dove rimarrà nelle giornate del 12 e del 13. Il 14 febbraio le reliquie lasceranno Pietrelcina dirette alla chiesa del Convento . dei Frati Minori Cappuccini di Sant’ Anna a Foggia, ripercorrendo il cammino effet­tuato dal Santo cento anni fa. All15,30 si svolgerà un incontro di. preghiera, che precederà la partenza per San Giovanni Rotondo. Alle ore 17 è previsto l’arrivo in Piazza Padre Pio: quindi uri corteo accom­pagnerà il Sant verso la Casa Sollievo del­la Sofferenza, in cui le reliquie sosteran­no, fino alle ore 16 del 16 febbraio, quan­do verranno traslate nuovamente nella chiesa: Padre Pio Tv (canale 145 del digi­tale terrestre e di TivùSat e canale 852 di Sky) seguirà tutti gli eventi in diretta te­levisiva. «Non si tratterà di un evento turistico ma molto spirituale» spiega però France­sco Dileo. rettore del Santuario e delega­to dell’ Arcivescovo Castoro per la traslazione delle reliquie. «Un evento del genere aiuta a scoprire o a riscoprire il cari­sma di San Pio e,quindi, a suscitare nei fedeli anche il desiderio di conoscere i luoghi dove ha vissuto e svolto la sua missio­ne». Succederà ancora? «Tutto può succe­dere. Nessuno immaginava che il Papa in­dicesse un Giubileo Straordinario e, an­cor di più, nessuno si aspettava che espri­messe il "vivo desiderio" di avere le reliquie del corpo di san Pio da Pietrelcina a Roma. È, dunque, la prima volta che ven­gono traslate dal luogo che le custodisce (chiesa a lui intitolata in San Giovanni Rotondo) ad un altro luogo, presso un’ altra città. Cosa potrà accadere in futuro nessu­no può dirlo».

 

 

 

 

——————————————————————————————

Informazione pubblicitaria 

Fai pure le corna ma da noi il funerale lo scegli da 1500 euro (anche dilazionando)
Compreso il servizio lapideo è UNICO!!

La Garganica Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli, munita di licenza di Pubblica Sicurezza, da oltre sessantanni, solleva la famiglia da ogni incombenza in un momento di confusione e smarrimento come quello del lutto.
In particolare si occupa direttamente e con propri mezzi di trasporti nazionali ed internazionali, lavorazione lapidi, preparazione salma e servizi floreali.

Allestimento della camera ardente e preparazione della salma (vestizione, tanatoestetica).

Vasta scelta di cofani e casse, a seconda dei gusti e delle esigenze dei familiari e dei cari del defunto.

L’impresa funebre si occupa di fornire ai familiari tutte le informazioni sulla cremazione.
Funerali completi e servizio lapideo a partire da 1500 euro, anche con pagamento dilazionato.
Nei momenti di crisi non è meglio ponderare le spese rimanendo invariato la qualità e la professionalità dei servizi?
La Garganica offre in esclusivo, ogni tipo di servizio lapideo.
Vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro.
La Marmeria la GARGANICA di Antonio Pecorelli: fabbricazione di complementi e particolari per l’arredamento in marmo e granito.
Top cucina
Top bagno
Pavimenti
Rivestimenti
Scale
Ogni tipo di lavori e rivestimento per caminetti.
Lavorazioni artistiche
Esperienza ultra quarantennale, tutto a prezzi ulcompetitivi.

Contattaci senza impegno allo 0884/ 701740
                                                          348/3978495

————————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright