The news is by your side.

Vieste/ Mauro Clemente: “A proposito della CE.R.IN. Srl”

31

In un comunicato del 1° luglio 2015 è riportata – tra l’altro – la mia valutazione sull’affidamento del servizio di riscossione dei tributi comunali alla CE.R.IN. Srl

Nel maggio 2012 il Consiglio comunale ha preso atto della relazione finale sull’attività svolta dalla Commissione consiliare sul contrasto all’evasione, da me presieduta.
Detta relazione, approvata all’unanimità dei componenti (Caruso, Falcone, Giuffreda, Notarangelo, Vescera), per quanto riguarda la riscossione dei tributi, preso atto delle irregolarità compite dalla GEMA, ha proposto una gestione diretta della riscossione dei tributi e l’avvio di azioni tese al recupero dell’evasione tributaria, attivando con celerità le Convenzioni di cooperazione con l’Agenzia delle Entrate e l’INPS.
Il Consiglio comunale ha preso atto della relazione e ha approvato all’unanimità gli indirizzi sull’argomento, obbligando la Giunta a confrontarsi con i gruppi di minoranza sulle procedure e progetti di riscossione diretta e di contrasto all’evasione.
Come al solito il lavoro svolto è risultato disatteso dalla Giunta, che ha attuato la gestione diretta della riscossione volontaria, senza tenere conto degli indirizzi ricevuti dal Consiglio, ed ha affidato a terzi la riscossione coattiva nel mese di aprile del 2014.
Il servizio di accertamento e riscossione coattiva dei tributi ed entrate comunali è stato affidato alla società CE.R.IN.Srl con sede in Bitondo, illegittimamente, in quanto è precluso partecipare alle gare di appalto per la riscossione dei tributi alle imprese che si sono rese responsabili di gravi inadempienze nell’esecuzione di precedenti contratti.
Ma, la gara di appalto per l’affidamento della riscossione coattiva delle entrate comunali è lo stratagemma utilizzato dalla Giunta per rinviare una seria riscossione.
Infatti, l’affidamento alla CERIN sarà revocato e successivamente si procederà con una nuova gara che rimanderà il problema di qualche altro anno.
Il risultato concreto di questo modo di gestire della Giunta è stato quello di non porre in essere nessun atto di ingiunzione per tre anni, con la conseguenza di aggravare la situazione finanziaria.
    

Mauro Clemente

 

————————————————————-

Info pubblicitaria/ All’Hotel Magnolia la cena degli innamorati

Un uomo che aspetta San Valentino per trattare la sua donna come una regina sta sbagliando qualcosa negli altri 364 giorni dell’anno…..Digli che l’ami, che la stella che brilla di più è lei e invitala alla cena degli innamorati, all’Hotel Magnolia.

All’Hotel Magnolia un San Valentino romantico, appassionato, intimo e festoso.
L’Hotel Magnolia vi accoglie nel suo scrigno dorato, per una cena a lume di candela, in un’atmosfera musicale romantica.
Info e prenotazioni 0884/ 708838

Non dirgli ti amo da morire….
………. ma ti amo da vivere…..

Vi aspettiamo alle ore 21,00 in località Macchia di Mauro all’Hotel Magnolia per la cena  degli innamorati

——————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright