The news is by your side.

Tegola della Corte dei Conti sulla Asl Fg

20

Pesantissima tegola sulla Asl di Foggia. La Corte dei Conti ha concesso 60 giorni di tempo al nuovo direttore generale Vito Piazzolla per rimuovere tutte le gravi irregolarità riscontrare nella gestione dell’azienda sanitaria locale. Il bilancio di esercizio passato al setaccio dai magistrati contabili (che hanno informato anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano) afferisce all’anno 2013, gestione Attilio Manfrini. E le criticità sarebbero numerose, tali da compromettere non sola la buona gestione dell’azienda ma lo stesso risparmio rincorso a colpi di spending review e di tagli lineari. Si va dalla pratica tutta italiana di proroga sine die dei contratti scaduti per l’acquisto di beni e servizi (con specifico riferimento alla ristorazione e allo smaltimento di rifiuti speciali), pesantemente censurata dai magistrati contabili, alla reiterazione di proroghe di contratti a tempo determinato; da un incremento della spese per consulenze esterne e delle spese per le missioni, anche all’estero (1milione 143mila euro il costo sostenuto dalla pubblica amministrazione, quasi sei volte il limite massimo fissato a 215mila euro) all’assenza di chiarimenti da parte della Asl in merito all’affidamento di incarichi a professionisti esterni, segnalata dal collegio sindacale. Quindi, in tempi di pesanti tagli alle risorse economiche, la Corte censura un incremento da 5milioni di euro della mobilità passiva (cure fuori provincia e/o fuori regione), liste d’attesa con tempi medi elevati rispetto anche a prestazioni di routine e nonostante un robusto ricorso a prestazioni aggiuntive, mancato raggiungimento dell’obiettivo di riduzione del 10% del valore dei contratti e delle prestazioni di beni e servizi. Infine, il mancato aggiornamento degli inventari e della rilevazione delle scorte di magazzino (che permetterebbero un migliore utilizzo delle risorse ed una razionalizzazione dei costi), mancanza di trasparenza. Insomma, una gestione tutt’altro che accorta e parsimoniosa della cosa pubblica per la quale l’ex dg meritò addirittura la conferma alla guida dell’Asl nell’ambito della verifica di metà mandato svolta dai funzionari del precedente governo Vendola. Nulla di nuovo in una sanità dove l’attività di ispezione e controllo è demandata sostanzialmente alla magistratura.  Ora toccherà a Piazzolla (che è già stato audito dai magistrati per i chiarimenti del caso) accollarsi la croce della passata gestione e rimettere le cose a poste. Sessanta giorni di tempo. A partire dal 22 gennaio scorso, giorno in cui l’atto è stato depositato.

Giovanna Greco

———————————————————————————————————–

Info pubblicitaria/ Ripartono le offerte del Bolle di Sapone

Dal 16 al 19 febbraio è in corso il nuovo volantino del Bolle di Sapone per
festeggiare insieme l’apertura nella nuova location di via Massimo
D’Azeglio, 1.

Alcuni esempi delle offerte da prima pagina: Dash fusione 100 misurini €
12,95; Coccolino ammorbidente ml.750 €1,10; Dove deo spray ml.150 € 1,50;
Pino Silvestre bagnoschiuma ml.750 € 1,50;…e tanto altro ancora.

Bolle di Sapone è il più fornito e competitivo druge-store presente a
Vieste.

Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata alla
pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli ambienti,
all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la
più grande
varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo, moderno
ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nel nuovo reparto Profumeria.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità sempre in anteprima e offerte
sempre al massimo
della convenienza.

La novità assoluta è rappresentata dal nuovo spazio dedicato ai più piccoli
ed alle loro mamme: Bolle di Bimbo!
Bolle di Bimbo è la nuova area espositiva dove poter trovare alimenti e
latte per neonati delle migliori marche (Plasmon, Mellin, Aptamil, Humana,
Hipp…); pannolini (Pampers, Chicco, Huggies…); Biberon e ciucciotti
(Chicco e Avent); articoli per l’igiene infanzia (Fissan, Chicco, Euphidra,
Aveeno…); e tanto altro.
Bolle di Bimbo è il primo negozio specializzato per il bambino a Vieste.

Bolle di Sapone è a Vieste nella nuova sede di via D’Azeglio, 1 (di fronte
lo studio pediatrico della dott.ssa Cannarozzi) ed è aperto tutti i giorni
dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00.

—————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright