The news is by your side.

Come mettere ko il tumore: prevenzione a Foggia con Rete Integrata Lotta Tumori

6

Il nemico del tumore è la prevenzione. A rafforzare questo pensiero è, nella provincia di Foggia, la neonata R.I.L.T. (Rete Integrata Lotta Tumori): si tratta di un progetto promosso dalla sezione provinciale della L.I.L.T. di Foggia con il sostegno della Fondazione con il Sud e che coinvolge altre cinque associazioni diffuse sul territorio, da Cerignola per l’Oncologia a Caritas Incontro San Severo, poi Il Girasole (Manfredonia), e da San marco in Lamis l’Associazione Mosaico e l’Associazione Sos –Ser.

L’obiettivo è realizzare un grande laboratorio diffuso di buone pratiche per la prevenzione e lotta ai tumori intervenendo sugli stili di vita e modificando le cattive abitudini. Cinque i settori di intervento: relazioni sociali, alcool, fumo, alimentazione e attività fisica. Destinatari: extracomunitari, i cosiddetti “nuovi poveri”, i bambini, gli anziani, i disabili e tutti coloro che il tumore lo hanno già affrontato e sconfitto, o lo stanno ancora combattendo. Dopo una prima fase dedicata alla formazione degli operatori delle associazioni coinvolte, si passa ora alla fase della condivisione.
Gli operatori – due per ogni associazione – e gli esperti – uno per ogni associazione – entreranno in classe per incontrare circa duecento persone, fra volontari e utenti, che parteciperanno ai laboratori. Dovranno prima capire come intervenire positivamente sui propri stili di vita e, successivamente  diffondere nel proprio ambiente sociale i nuovi comportamenti appresi. Ultimo step: la redazione di un Manuale del benessere.
Il 23 febbraio partirà il primo dei laboratori, dal titolo “Educare alla salute”, curato dalla Caritas Incontro di San Severo. Al centro del laboratorio i rischi per la salute rappresentati da alcol, fumo ed in genere da altri tipi di dipendenze e i passi da intraprendere per adottare uno stile di vita sano.

 

 

 

 

 

 

———————————————————————————————————–

Info pubblicitaria/ Ripartono le offerte del Bolle di Sapone

Dal 16 al 19 febbraio è in corso il nuovo volantino del Bolle di Sapone per
festeggiare insieme l’apertura nella nuova location di via Massimo
D’Azeglio, 1.

Alcuni esempi delle offerte da prima pagina: Dash fusione 100 misurini €
12,95; Coccolino ammorbidente ml.750 €1,10; Dove deo spray ml.150 € 1,50;
Pino Silvestre bagnoschiuma ml.750 € 1,50;…e tanto altro ancora.

Bolle di Sapone è il più fornito e competitivo druge-store presente a
Vieste.

Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata alla
pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli ambienti,
all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la
più grande
varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo, moderno
ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nel nuovo reparto Profumeria.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità sempre in anteprima e offerte
sempre al massimo
della convenienza.

La novità assoluta è rappresentata dal nuovo spazio dedicato ai più piccoli
ed alle loro mamme: Bolle di Bimbo!
Bolle di Bimbo è la nuova area espositiva dove poter trovare alimenti e
latte per neonati delle migliori marche (Plasmon, Mellin, Aptamil, Humana,
Hipp…); pannolini (Pampers, Chicco, Huggies…); Biberon e ciucciotti
(Chicco e Avent); articoli per l’igiene infanzia (Fissan, Chicco, Euphidra,
Aveeno…); e tanto altro.
Bolle di Bimbo è il primo negozio specializzato per il bambino a Vieste.

Bolle di Sapone è a Vieste nella nuova sede di via D’Azeglio, 1 (di fronte
lo studio pediatrico della dott.ssa Cannarozzi) ed è aperto tutti i giorni
dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00.

—————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright