The news is by your side.

Eccellenza/ Un Vieste ormai rigenerato apre le porte al Molfetta

7

Avversario da non sottovalutare per i garganici.

 

 La forte delusione per la sconfitta interna di due domeniche fa contro il Bisceglie, maturata a seguito di assurde decisioni arbitrali e la presenza in campo di soli nove giocatori, è stata ampiamente ripagata con il secondo blitz esterno, consecutivo di domenica scorsa ai danni dell’Otranto, sconfitto per 2-1. Così, con un animo certamente più sereno, l’Atletico Vieste si appresta ad affrontare oggi, tra le mura amiche, il Molfetta di patron Lanza, in occasione della nona giornata del girone di ri­torno del campionato di Eccellen­za pugliese, che vede an­corati i garganici in piena zona play-off con 45 punti. «Domenica a Otranto – osserva l’al­lenatore Franco Cinque – abbiamo ancora una volta dimostrato di che pasta siamo fatti. Su di un campo che ha visto capitolare la capolista Gravina e pareg­giare l’altra corazzata del campionato, vale a dire il Casarano, noi ci siamo imposti raggiungendo la meritatissima vittoria maturata dopo novanta minuti di bel calcio. Soddisfatto per la presta­zione dei miei ragazzi – aggiunge il tec­nico- che hanno saputo metterei cuore e talento, come ho sempre chiesto loro e che continuo a chiedere, anche se l’obiettivo della salvezza lo abbiamo rag­giunto». Cinque accenna anche alla par­tita interna contro il Bisceglie «pesan­temente condizionata da una conduzio­ne arbitrale infelice che, al di là delle due espulsioni, ha negato un paio di rigori nettissimi che, avrebbero senz’altro cambiato l’esito dell’in­contro», terminato con la sconfitta del Vieste per 3-2. «Mi auguro – so­stiene Cinque- che si tratti solo di incidenti di percorso da parte degli arbitri. Perché se così non fosse ci sarebbe dav­vero da preoccuparsi». Oggi, intanto, arriva allo"Spina" il Molfetta di Lanza, presidente-al­lenatore, che, come scri­vono le cronache locali «sta cercando di diriger­si verso il traguardo della salvezza diretta, evi­tando i playout». Difatti, la squadra di Lanza continua a stentare, come ben evidenziato da un dato: il misero bottino di 3 punti nelle ultime sei gior­nate e una vittoria che manca dal lon­tano 6 gennaio. Ai molfettesi urgono punti e passi in avanti in classifica, pro­prio per evitare il baratro dei play-out. «Nonostante la situazione in cui si ri­trova – commenta Cinque – il Molfetta è una squadra dalle grandi potenzialità, con importanti individualità, probabilmente non valorizzate a dovere. E’ una squadra che bisogna guardare con at­tenzione e che viene a Vieste affamata di punti. Anche oggi, come. sempre, do­vremmo giocarcela come meglio sap­piamo fare, tentando il più vantaggioso approccio alla gara. Ho fiducia nei miei ragazzi – aggiunge il tecnico – che in settimana mi hanno mostrato fiducia, coronata dalla soddisfazione di vedere tre nostri under, vale a, dire Innangi, Gallo e Santoro, selezionati per la rap­presentativa pugliese nel torneo nazio­nale delle regioni. E’ la dimostrazione del buon lavoro che facciamo per la va­lorizzazione dei nostri giovani».

26^ GIORNATA – 21 feb 2016 ore 15:00

Castellaneta – Grottaglie
Barletta – Casarano
V.Trani     FC – Gravina
U.C. Bisceglie – Leverano
A.Mola  – Mesagne
A.Vieste – Molfetta Sportiva
Bitonto  – Novoli
T.Altamura – Otranto
H.Taranto – Sudest F.C.

Classifica

FC Gravina 55     
Casarano 50
T.Altamura 48     
Barletta 47     
A.Vieste 45     
V.Trani     38     
Novoli     34     
A.Mola     33     
Molfetta Sportiva 32     
Leverano 32
U.C. Bisceglie 32
Mesagne 30
Otranto     30
Bitonto     29
Sudest F.C. 29
H.Taranto 24
Castellaneta 19
Grottaglie 13

Gianni Sollitto

—————————————————————

Info pubblicitaria/ Da Fruttissima sono arrivate le occasioni che aspettavi

Scopri le iniziative speciali……………
Scopri il nuovo Cestino Gran Convenienza………….
Cambia la formula, resta la convenienza!
Il Cestino Fruttissima è ancora più conveniente
Fruttissima in via Bovio,6
Il tuo acquisto anticrisi.
Vasto assortimento di verdura frutta locale, legumi e frutta secca a prezzi all’ingrosso.

Il modo migliore per tornare a casa dopo la spesa? Con il nuovo Cestino Convenienza Fruttissima

Vieni a verificare…..in via Bovio

———————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright