The news is by your side.

Ospedali, Emiliano scopre le carte:”A Foggia tutti di base ma rafforzati”

23

L’ipotesi che era affiorata in mattinata con le dichiarazioni dell’assessore regionale Leonardo Di Gioia a questa testata laddove aveva aperto alla possibilità che un ospedale tra Cerignola, San Severo e Cerignola diventasse/restasse di I livello, viene smontata dall’intervento di Michele Emiliano, presidente della Puglia, a chiusura del forum sul riordino ospedaliero tenutosi oggi a Bari con 250 sindaci circa.  Alla fine gli scontenti sono molti. In Capitanata sicuramente i centri più grandi. A differenza della "speranza" data dal titolare dell’agricoltura, Emiliano è più cauto e pilatesco in un certo senso: nessuno dei tre ospedali ha le caratteristiche per essere effettivamente di I livello. Lavoreremo ad ipotesi livello base "rafforzato", partendo dall’assunto che le situazioni potranno evolversi". Insomma, nel tentativo di non voler scontentare nessuno, il governatore scontenta tutti i primi cittadini a quanto pare. Da San Severo sarebbe pronto il ricorso al TAR. Stessa cosa pare possa accadere a Cerignola (l’ipotesi al momento l’ha lanciata il Pd). L’unico a tornare parzialmente soddisfatto è il sindaco di Lucera, Antonio TUTOLO per il cui ospedale Emiliano apre a deroghe, anche se con estrema cautela, vista la "particolare" confermazione del territorio. Per il resto, le cose pare non siano destinate a evolversi al rialzo. Domani si aprirà una giunta ad oltranza. Il riordino ospedaliero dovrà essere approvato entro lunedì 29. La stoccata agli oppositori è pesante: "mi aspettavo partecipassero a questo forum; mi rendo conto, però, che è assemblea troppo qualificata per raccontare le "panzane" che si vanno a raccontare in giro". E su "chi fa le proprie campagne elettorali su questi argomenti" Emiliano è feroce: "Sono traditori della Puglia".

———————————————————————————————————

Info pubblicitaria/ Bolle di Sapone, il più grande e conveniente druge-store di Vieste

Nel Bolle di Sapone trovi prodotti sempre a condizioni vantaggiose e periodicamente aggiornate per offrire la massima qualità con la convenienza Bolle di Sapone.

Tutto il make-up, le mode di tendenza e un universo di colori ricco di femminilità.

Il meglio per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per i clienti che amano circondarsi di pulito.

Un’ampia gamma di articoli a disposizione, le migliori marche e le ultime novità.

Personale attento e pronto ad offrire consigli e proposte rende Bolle di Sapone il luogo ideale dove trovare bellezza, benessere e amore per la persona e per la casa.

E nel nuovo punto vendita la novità è Bolle di Bimbo, un’area espositiva totalmente dedicata ai più piccoli e alle loro mamme: alimenti e latte per neonati delle migliori marche (Plasmon, Mellin, Aptamil, Humana, Hipp…); pannolini (Pampers, Chicco, Huggies…); Biberon e ciucciotti (Chicco e
Avent); articoli per l’igiene infanzia (Fissan, Chicco, Euphidra, Aveeno…); e tanto altro.

Bolle di Sapone è a Vieste in via Massimo D’Azeglio, 1 ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

Bolle di Sapone, conviene!

———————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright