The news is by your side.

La nazionale Finlandese di Orienteering a Vieste da oggi fino al 28 Marzo

23

È come il Brasile per il calcio e rappresenta un passaggio di fondamentale importanza in vista della candidatura e quindi dell’eventuale assegnazione dei prossimi mondiali di Orienteering del 2020. Infatti è della Puglia, con il territorio del Gargano, la prima candidatura per ospitare la sede dei Mondiali Master di Orienteering 2020, la disciplina sportiva a forte connotazione ambientale che unisce corsa e orientamento mediante mappe e bussole, attraversando scenari naturali o centri storici. Al momento quella italiana – è detto in una nota del Coni Puglia – è l’unica candidatura, ma i termini scadono a fine anno e l’assegnazione è fissata a luglio 2017. «Il Gargano – spiega il presidente del comitato promotore, Michele Barbone, che sarà presente a Vieste da oggi fino a Domenica – ha già ospitato con grande successo vari eventi di Orienteering, diventando un luogo molto attrattivo e accogliente per l’intero movimento mondiale». «È una grande occasione di marketing territoriale – sottolinea il presidente del Coni Puglia Elio Sannicandro – sulla scia dei tanti appuntamenti sportivi internazionali organizzati in Puglia negli ultimi anni».
Non a caso il comitato promotore annovera enti locali come la Regione, rappresentata dall’assessore allo Sport Raffaele Piemontese e dall’agenzia per la promozione turistica PugliaPromozione, il Parco del Gargano col suo presidente Stefano Pecorella e la Provincia di Foggia, attraverso il consigliere Gaetano Cusenza. Oltre che, naturalmente, il presidente nazionale FISO Mauro Gazzerro,  per il Coni il presidente regionale Sannicandro, il delegato per Foggia Domenico di Molfetta e il fiduciario per i Comuni garganici Nicolino Sciscio, per le associazioni l’ARCA Vieste e la Vieste in movimento con il responsabile Prof. Dario Carlino.
Proprio in vista di questo importantissimo appuntamento futuro sono previste diverse tappe di avvicinamento tra cui un corso di formazione per Tecnici di Orienteering scolastici e di Istruttori federali di base, destinato a insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado che si terrà dal 27 aprile al 1 maggio sul Gargano, nella Foresta Umbra. Inoltre la nazionale finlandese, coi suoi campioni tra i più forti al mondo, ha chiesto di organizzare un proprio stage a Vieste, dal 24 al 28 marzo non a caso i maestri scandinavi, ossia i maggiori cultori di questa disciplina, hanno definito i percorsi del Gargano tra i migliori al mondo per geomorfologia e bellezza della natura.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright