The news is by your side.

Taglio del nastro per il Cad, il Centro di Ascolto del disagio sociale

8

Taglio del nastro anche a Foggia per il CAD, il Centro di Ascolto del Disagio.

 

  In via della Repubblica 2/A, dunque, è attivo uno strumento importante e di facile fruizione per soddisfare le esigenze sociali della gente di Capitanata. I CAD sono libere associazioni di cittadini dislocate su tutto il territorio nazionale che offrono servizi di accoglienza di quanti si presentano indipendentemente da razza, sesso e religione, di ascolto del disagio e ricerca della più idonea soluzione al problema, di orientamento all’interno del complesso mondo dei servizi sociali, di assistenza per chi versa in precarie condizioni socio-economiche. A queste azioni di “primo intervento” il CAD affianca attività di promozione di reti solidali all’interno della comunità, di organizzazione di iniziative culturali, artistiche e scientifiche, ma anche di corsi e seminari di formazione professionale per chi vuole reinserirsi nel contesto sociale. La mission, dunque, è tutelare, assistere e difendere tutti coloro che  sono calpestati nei loro primari diritti civili di uguaglianza, tutti coloro che sono vittime di solitudine e isolamento. All’inaugurazione era presente anche il Presidente nazionale del CAD, l’ing. Gerardo Rosa Salsano che ha dichiarato: “sono davvero contento di essere oggi a Foggia per l’inaugurazione di una nuova sede del Cad. In questo territorio possiamo e dobbiamo fare tanto per ricostruire il territorio. Sarà una bella sfida che potremo affrontare grazie ai professionisti che fanno parte di questa squadra”. “Nelle Pubbliche Amministrazioni – ha evidenziato il Presidente del CAD Foggia, Nico Palatella – non sempre si riesce a trovare il riferimento adatto per risolvere un problema. Per questo crediamo che sia importante avere una entità no profit legata alla prima assistenza, al primo ascolto. Ovviamente c’è un limite oltre il quale l’assistenza necessita di più professionalità, di una consulenza di settore che tutte le persone non soltanto italiane potranno trovare presso il Centro grazie ad una struttura composta da professionisti, tutti volontari”.

 

 

 

 

————————————————————————————————————

Info pubblicitaria/ Occhio ai premissimi di Bolle di Sapone

Al Bolle di Sapone riprende la nuova raccolta punti destinata ai possessori della BolleCard.

La tua fedeltà al Bolle di Sapone sarà premiata con fantastici prodotti che potrai regalarti semplicemente con la tua spesa giornaliera.

Fino al 31.12.2016 presentando la tua BolleCard alla cassa ti verrà accreditato 1 punto per ogni 8€ di spesa.

E se non hai ancora la tua BolleCard, richiedila. E’ gratuita e ti da diritto anche alle promozioni del Bolle di Sapone.

E nella giornata di lunedì 14 marzo, i punti valgono doppio!

Questi i premi

Set 6 tazzine con vassoio

Set tavola 19 pezzi

Ferro da stiro Girmi-Bialetti

Batteria 10 pentole – Alluflon

Set trolley 3 valigie

SAMSUNG TV LED 40 POLLICI

———————————————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright