The news is by your side.

Referendum, per il SI Lorenzo Cesa dell´Udc sabato a Vico del Gargano

21

La campagna nazionale dell’Udc a favore del referendum contro le trivelle farà tappa a Vico del Gargano. Sabato 9 aprile, ore 17.00, il segretario nazionale, l’onorevole Lorenzo Cesa, sarà presente all’incontro pubblico organizzato all’Auditorium “Lanzetta” di Vico del Gargano a sostegno della campagna referendaria contro la trivellazioni in mare. All’incontro saranno presenti l’onorevole Angelo Cera, il presidente del Gruppo Popolare alla Regione Puglia, Napoleone Cera, i consiglieri regionali e i Sindaci di molti Comuni del Gargano, tra cui il primo cittadino delle Isole Tremiti, patrimonio culturale e riserva naturale d’Italia.
Si tratta del primo referendum nella storia d’Italia ad essere stato ottenuto dalle Regioni: 9 quelle che hanno depositato le firme necessarie per indire il voto popolare del 17 aprile.
“La Puglia è in prima fila nel sostegno al referendum che in massima parte riguarda le piattaforme che ricadono entro le 12 miglia marine presenti in Adriatico e Ionio – si spiega nella nota diffusa dal partito – Il referendum pone anche l’accento sulle future politiche energetiche italiane. Nel panorama europeo, l’Italia è tra i paesi che hanno maggiormente accelerato sullo sviluppo delle fonti rinnovabili che nel 2015 hanno superato la soglia del 17% richiesta dall’Ue. Resta, tuttavia, la necessità di proseguire nel cammino di fruizioni delle fonti alternative agli idrocarburi così da consentire un maggiore rispetto dell’ambiente e avere maggiore sicurezza contro l’inquinamento”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright