The news is by your side.

Confcommercio: aeroporto centrale nel sistema infrastrutturale provinciale

217

“La questione Gino Lisa rimane strategica e centrale in qualunque dibattito sul sistema infrastrutturale del territorio e sulle ipotesi di sviluppo economico della Capitanata. Per questo c’è bisogno che i confronti su certi temi non rimangano confinati sugli interessi legittimi ma parziali di questa o quella categoria ma interessino in modo ampio l’intero sistema d’impresa”. Con queste parole la Confcommercio provinciale di Foggia commenta la
notizia della firma di un documento congiunto sulle infrastrutture firmato
da Confidustria, Organizzazioni Sindacali, Università degli Studi e Regione
Puglia che  non include la questione aeroporto tra le priorità di
intervento.

Secondo il presidente dell’associazione, Damiano Gelsomino: “le numerose
aziende del turismo hanno necessità di ottenere risposte concrete alle
istanze più volte sollevate negli anni e che in questi ultimi m

esi sembravano aver trovato, su impulso della Camera di Commercio e degli
Enti Locali, alcune positive aperture da parte della Regione Puglia.

Non è pensabile – prosegue la nota di Confcommercio – continuare a
rimarcare il ruolo centrale  di un settore che contribuisce in modo
significativo al Pil provinciale e poi "dimenticarsi" di quanto
l’operativita di uno scalo al servizio dei flussi turistici del Gargano sia
strategico per la crescita dello stesso. Come associazioni di
rappresentanza ostinarsi a pensare che esistano terreni esclusivi sui quali
confrontarsi con la Regione corre il rischio di far perdere di vista gli
obiettivi comuni del nostro territorio. Infrastrutture, trasporti,
logistica sono cardini di uno sviluppo che attraversa trasversalmente
l’intero mondo economico: dall’agricoltura, al commercio, dal turismo
all’artigianato, ai servizi.
La battaglia per l’allungamento della pista del Gino Lisa, ricordiamo già
finanziata, è uno di questi tasselli che fa parte di una strategia che
tutti ritenevamo rispondesse ad esigenze condivise del territorio e del suo
sistema d’impresa. Un sistema che è articolato e coeso, oltre che in
sintonia con le aspirazioni di gran parte della popolazione di Capitanata”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright