The news is by your side.

Kensho Vieste/ L’atleta viestano Rinaldi vince in tutte le categorie

30

 

Premiato come miglior atleta, al Campionato italiano centro sud, tenutosi a Lecce il 23 e il 24 aprile.

La Città di Lecce, sotto la Direzione Organizzativa del Maestro Angelo Torre ha ospitato quest’anno quasi 400 partecipanti, provenienti dalle regioni Centro e Sud della nostra bellissima Italia. Come sempre la Città di Vieste ha partecipato a questo importante evento con i suoi formidabili Campioni di sempre Paolo Rinaldi ed Enrico Dinunzio e anche con il giovanissimo Paolo Latorre.
Paolo Rinaldi, beniamino dei "piccoli" della palestra Kensho Vieste, si
è allenato duramente con Alessandra Dell’Aquila, sanseverese che ha
stretto una bellissima amicizia con la nostra città, frequentando spesso
la palestra Kensho Vieste per i suoi allenamenti. Si sono sottoposti ad
allenamenti intensi anche Enrico Dinunzio e Paolo Latorre e i risultati
ci sono stati. Tirando le somme, volendo riassumere le vittorie di tutto
il gruppo Kensho :

Paolo Rinaldi:
 1 posto kata – 1 posto kumite – 1
posto fukugo – 1 posto kumite a squadre – 1 posto enbu m/f – Premio
miglior atleta maschile.

Alessandra Dell’Aquila:
 3 posto kata – 1
posto kumite – 1 posto fukugo – 1 posto kumite a squadre – 1 posto enbu
m/f – Premio miglior atleta femminile.

Enrico Dinunzio:
 1 posto
kumite a squadre.

Paolo Latorre:
 3 posto kumite.

Lucilla Fioritto:

4 posto kata – 2 posto kumite – 3 posto fukugo – 1 posto kumite a
squadre – 4 posto enbu m/f.

Pietro Cillari:
 1 posto kata – 3 posto
kumite.

Vincenzo Giagnorio:
 2 posto kata – 3 posto kumite – 3 posto
fukugo – 1 posto kumite a squadre – 4 posto enbu m/f.

Vittoria Gallo:

1 posto kata – 2 posto kumite – 2 posto fukugo – 1 posto kumite a
squadre.

Luigi Pistillo:
 1 posto kumite a squadre.

Marta Pistillo:

1 posto kumite – 1 posto kumite a squadre.

Una manifestazione
conclusasi nel migliore dei modi, con un premio al supercampione Maestro
Matteo Leone.

L’organizzazione è stata curata nei minimi dettagli dal
nostro compaesano Maestro Angelo Torre come hanno riferito i ragazzi
della Kensho che hanno partecipato all’evento anche solo come
spettatori.

In una breve intervista telefonica, l’istruttore Paolo
Rinaldi ha riferito di essere contento ed emozionato allo stesso tempo,
e di dedicare queste importanti vittorie ai suoi ai suoi allievi, alla
sua famiglia e al suo datore di lavoro, Michele Cristino della
EdilCristino che sponsorizza la sua preparazione atletica.

I nostri
campioni sono tornati a casa con un bottino da record, mettendosi subito
al lavoro per organizzare la manifestazione in onore di Santa Maria di
Merino, che si terrà il prossimo 8 Maggio.

Il Karate non è una
semplice attività sportiva bensì è un’Arte Marziale, soltanto chi lo
pratica può comprenderne pienamente il significato.

Venite a trovarci
in palestra, prendete contatti con il Vicepresidente Sig. Nicola
Coppolecchia e provate gratis qualche lezione.

Pietro Riccardi


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright