The news is by your side.

Successo dei Tarantula Garganica in Francia

19

Musica e anche un ponte storico-culturale tra Monte Sant’Angelo e Angers, la città francese culla degli Angioini, la cui dominazione ha lasciato importanti tracce monumentali nella Città dell’Arcangelo.

 

 Il gruppo di Monte Sant’Angelo – composto da Peppe Totaro (voce e chitarra
classica), Marta Dell’Anno (violino e voce), Luigi Guerra (chitarra
battente), Andrea Stuppiello (tammorra e percussioni) e la ballerina
Carmela Taronna – è stato protagonista, dal 13 all’17 aprile, in una
tournèe tra  Parigi e ad Angers.

Ed è proprio qui che il ritmo e i suoni delle Tarantelle del Gargano sono
andati in scena:  il 13 aprile presso il “centro culturale “FIAP – Jean
Monnet” di Parigi, luogo simbolo del quartiere degli artisti, dove i
Tarantula erano già stati nel 2012 per la presentazione dell’ultimo cd “nda
nu litte d’amore”. Sabato 16 aprile invece, la tappa nella città Unesco di
Angers con l’esibizione presso il Joker’s Pub, dove il pubblico si è
scatenato per più di 2 ore di concerto. Ultima tappa della tournèe presso
l’Associazione “Les Arts Vivaces”, in un atmosfera spettacolare sui tetti
di Parigi.

“Un tour bellissimo e molto rilevante dal punto di vista storico-culturale,"
 – commenta il leader dei Tarantula Garganica, Peppe Totaro. “È un grande
onore per noi rappresentare la nostra tradizione e la nostra cultura
all’estero. È stata una bellissima esperienza, abbiamo incontrato un
pubblico molto attento e affascinato dalla nostra tradizione e che ha
partecipato energicamente alla danza. Un’esperienza resa possibile anche
grazie a  Puglia Sounds Export che ha sostenuto questa tournèe".

La tournèe “Le Tarantelle del Gargano” è stata organizzata da Studio1 e
dall’Associazione culturale “Museca” in collaborazione con Puglia
Sounds  nell’ambito del progetto “Programmazione Puglia Sounds Export 2016”
(Regione Puglia – FSC 2007/2013 -Investiamo nel vostro futuro).

Un tour che, come previsto, ha riscosso un successo straordinario tra i
tanti francesi ma anche italiani e che ha portato, ancora una volta, le
tradizioni musicali della nostra terra al di fuori dei confini italiani.

Prossimo appuntamento estero dei Tarantula Garganica a Melbourne in
Australia, intanto ci prepariamo ad ascoltarli, in estate, in giro per
l’Italia.

—————————————————————————————————————-

Info pubblicitaria/ Più ti proteggi, più risparmi!

Fino a sabato 30 aprile su tutti i solari del reparto Profumeria del Bolle di Sapone (Collistar, Luncaster, Biotherm…) verrà applicato uno sconto pari al fattore di protezione del solare.
   Ovvero con un SPF 20, avrete uno sconto del 20% sul prezzo, con un SPF 30,
una riduzione del 30% sul prezzo di vendita e con il fattore di protezione
50 pagherete il vostro solare la metà!

Nonostante i buoni propositi con l’arrivo della bella stagione, una buona
percentuale di italiani usa poco e male la crema solare.
A (ri)conferma di questa tendenza negativa, un sondaggio dello scorso anno
condotto su 1593 adulti e 141 bambini.
Pelli diverse, errori comuni.
In generale, gli intervistati hanno confessato di non rispettare le regole
basic dell’esposizione sicura: l’84% non porta il cappello; il 92% non
indossa magliette e il 66% non mette occhiali da sole. Il 19% non utilizza
nessun filtro mentre l’Spf più alto adottato è uguale o inferiore a 20.
Chi ha la pelle chiara non si protegge in modo adeguato e nell’80% dei casi
finisce per scottarsi; chi invece ha la pelle scura, quindi si scotta
difficilmente, dimentica addirittura di applicare il solare.
Bolle di Sapone offre un vasto assortimento di prodotti per solari delle
migliori marche.
Bolle di Sapone è a Vieste in Via Massimo D’Azeglio, 1 ed è aperto tutti i
giorni dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.30

—————————————————————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright