The news is by your side.

‘Prorogati i termini della Pac Confagricoltura: «Non basta»

34

Domande in ritardo non funzionano gli applicativi dell’Agea.

 

 Continuano a sommarsi i ritardi sulle aziende agricole in­teressate alle erogazioni dei pa­gamenti della Pac, la politica agricola comune che un quarto delle azien­de agricole, secon­do stime di Confagricoltura, non avrebbe ancora in­tascato. A causa di questi disguidi la commissione euro­pea ha prorogato di un mese i termini Sede di Confagricoltura per la presentazione delle domande per la Pac 2016 (Politica agricola comune) e per il Psr (Programma di sviluppo Rurale) dal 15 maggio al 15 giu­gno. La proroga è stata decisa, anche a seguito della ‘richiesta fatta: propria la scorsa settimana dal ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Mau­rizio Martina, su sollecitazione delle Regioni che, per il tramite della Commissione Politiche Agricole, avevano portato all’attenzione del ministro il grave ri­tardo nella messa a disposizione da parte di Agea (l’agenzia per le ero­gazioni in agricol­tura) delle procedu­re relative al cari­camento delle domande. Una proroga che non cambia granchè il quadro della situazione, tiene a precisare il direttore di Confagricoltura Alfre­do Giordano: «Non possiamo che essere parzialmente soddisfatti della decisione adottata dalla commissione europea, un mese in più è sicuramente ossigeno per gli agricoltori. Ma i problemi in gioco sono più gravi e una semplice proroga non può aiu­tare gli agricoltori a fronteggiare i disguidi della burocrazia. Oc­corre infatti precisare – aggiunge Giordano – che ad oggi consta­tiamo il cattivo funzionamento degli applicativi per il perfezio­namento delle domande Pac e Psr». Gli agricoltori restano così an­cora alla finestra per il saldo 2015 delle domande Pac. La dilazione dei termini ~ puntualizza Con­fagricoltura nella nota -è mero fumo negli occhi rispetto a pro­blematiche ben più serie che col­piscono il mondo agricolo. Non si può essere soddisfatti per una proroga di un mese della sca­denza dei termini, senza prima aver risolto il problema reale che è causa di questo ritardo.

 

 

 

 

—————————————————————————————————–

Info Pubblicitaria/ Onoranze Funebri, La Garganica dei Fratelli Pecorelli, celebra l’amore
Chiedici un preventivo ti stupiremo.

Servizi funebri con la massima professionalità.
Alla Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli
 

Un bel morir, tutta la vita onora.

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 – 348/3978495

————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright