The news is by your side.

Farewell Parthy / Oggi la famiglia Ipssar “Mattei” Vieste ha salutato i propri alunni maturandi

8

Di cosa sto parlando?

 

 Vengo subito a dirvelo, del Farewell Parthy , o meglio festa d’addio, che poi tale non è in quanto in pratica è un arrivederci. Sono trascorsi ben 27 anni dal primo Farewell, e’ una giornata ricca di emozioni legata al vedere i propri alunni ormai adulti pronti ad intraprendere nuovi percorsi. Per statuto viene svolto l’ultimo giovedì di maggio. All’ interno di questa giornata c’è una scaletta ben delineata: ingresso con il proprio/a partner, lettura delle “pergamene" , giudizi in rima tra il serio e il faceto, tra l’ironico e il comico di ogni alunno, a cura del docente più propenso del consiglio di classe. I nostri ex alunni sanno di che cosa parlo, molti le conservano gelosamente. Potrei definirla anche la giornata dei talenti, c’è chi ha ballato, chi ha imitato .. chi ha scritto dei versi per i docenti. Gli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte guidati dalla mirabile esperienza dei docenti di Cucina e Sala hanno preparato un ottimo menù. La manifestazione è stata presentata dall’alunno Carapellese Giovanni, una delle eccellenze del nostro istituto. Ecco come ha vissuto questa giornata: una riunione di famiglia fatta per salutare qualche suo componente che si accinge dopo gli stage, le stagioni estive, ad intraprendere un nuovo percorso. Non c’erano studenti o professori,
bensì persone emozionate che si auguravano il meglio per il loro futuro. Il suo augurio è che l’Ipssar Mattei continui ad essere ciò che è, dal loro primo giorno di scuola al Farewell.

Giovanna Vescera


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright