The news is by your side.

Piani Regolatori, no proroga per l’adeguamento Pptr

11

La Regione respinge l’appello dell’Anci. Rischio blocco edelizia.

 

 La Regione non riaprirà i termini per l’ade­guamento dei piani regolatori comunali al nuovo Piano paesaggistico. È quanto emerso nell’in­contro tra il presidente Michele Emiliano, l’as­sessore Anna Maria Curcuruto e la delegazione dell’ Anci pugliese guidata dal presidente Luigi Per­rone. L’associazione dei Comuni aveva chiesto di prolungare i termini scaduti il 23 marzo scorso per evitare il blocco totale. dell’attività edilizia, ma Emiliano ha spiegato che non è possibile perché non ci sarebbero i tempi tecnici. La Regione si è però impegnata ad intervenire sulla semplificazione delle procedure a carico dei Comuni, sia per l’adegua­mento dei Prg sia per il rilascio delle autorizzazioni: per questo motivo è stato convocato un tavolo tecnico per il 10 giugno.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright