The news is by your side.

UniFg: immatricolazioni 2016/17, eliminati tutti i test di ingresso

11

Quattro buone notizie da Palazzo Ateneo dell’Università degli Studi di Foggia. La prima: per le immatricolazioni 2016/17 eliminati tutti i test di ingresso e, quindi, iscrizione libera ad ogni corso (tranne per il dipartimento di Medicina).

Seconda: il debutto della laurea triennale in Scienze investigative, un corso senza precedenti per l’Italia Meridionale, unico in Puglia. Terza: 50 posti in più al corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive (passando da 130 a 180 accogliendo la richiesta di quegli studenti che per evidenti limiti di capienza non riuscivano a iscriversi a uno dei corsi di laurea più gettonati dell’O.F. UniFg). La quarta riguarda il miglioramento delle strutture: gli studenti della laurea triennale in Ingegneria dei sistemi logistici per l’agroalimentare possono contare adesso sulla rinnovata sede dell’ITT Almatura – Da Vinci di Foggia. Restyling anche per la palestra del CdL in Scienze motorie: struttura rigenerata dall’UniFg (grazie a un investimento di 100.000 euro) sostenuta anche in seguito alla segnalazione delle associazioni studentesche che ne lamentavano lo stato di criticità.

Quella dell’abolizione dei test d’ingresso va nella direzione, chiaramente indicata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di incentivare l’accesso degli studenti alla formazione accademica. Dal Palazzo di via Gramsci si aspettano risposte importanti anche dal secondo anno di immatricolazioni per Scienze gastronomiche e dal terzo per Ingegneria dei sistemi logistici.

Con 6 Dipartimenti (Giurisprudenza, Economia, Scienze mediche e chirurgiche e Medicina clinica e sperimentale, Studi umanistici e Scienze agrarie) e 28 Corsi di Laurea, l’Università di Foggia accoglie ogni anno matricole provenienti da 8 province limitrofe e in alcuni casi – come per Medicina e Chirurgia, quindi per le Professioni sanitarie – provenienti anche da regioni del Nord e del Centro Italia. I suoi principali fattori di attrazione restano la media tasse tra le basse d’Italia (circa 600 euro l’anno) a fronte di una didattica ritenuta tre le migliori, il suo rapporto docente/studente davvero privilegiato rispetto allo standard delle Università italiane, la sua vita molto attiva all’interno delle comunità studentesche che recentemente sono state protagoniste del Festival della Ricerca e dell’Innovazione che ha portato a Foggia il Premio Nobel per l’Economia 2001 prof. Michael Spence (http://www.unifg.it/notizie/festival-della-ricerca-e-dellinnovazione), il basso costo della vita se proporzionato ad altre realtà del Centro e del Nord Italia, la qualità della ricerca scientifica operata all’interno dell’Università di Foggia ormai certificata dalle migliori testate specialistiche italiane e straniere.

———————————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria/ Scopri la gran convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura per il tuo albergo, ristorante villaggio, comunità a prezzi all’ingrosso:

Pomodoro               0,70 al kg
Anguria                   0,40
Pesche                     0,79
Peschenoci              0.79 al kg
Patate                      0,40
Banane                   1,00
Mele                       0,85

Sono solo alcuni esempi della convenienza

Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo, comunità.
Vieni a verificare…..in via Bovio a Vieste

———————————————————————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright