The news is by your side.

Puglia/ Scure su 24 ospedali presto retrocessi a postazioni del 118

19

Il diktat del ministero. Tagli anche sui reparti: 34 dovranno scomparire.

 

 Ancora tagli e chiusure. Il piano di riordino pu­gliese sembra una riser­va infinita di brutte sorprese per la sanità regionale. Non ba­stavano gli oltre 20 ospedali e più di 2mila posti letto già spa­riti durante le giunte guidate da Nichi Vendola, a cui si sono aggiunti gli 8 ospedali da chiudere, selezionati sotto la presidenza di Michele Emiliano. Questa volta la scure cadrà su 24 piccoli ospedali e una trentina di reparti giudicati in eccedenza. Le novità sono emerse nel corso dell’ultimo incontro che si è tenuto il 26 luglio scorso sul tema del piano di riordi­no fra i ministeri dell’Economia e della Salute e la Regione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright