The news is by your side.

Coldiretti/ 2500 terreni in mano a mafia

66

Associazione pugliese chiede maggiore sicurezza per gli addetti.

 

 La Coldiretti Puglia chiede una stretta sui controlli per assicurare maggiore sicurezza agli agricoltori e agli operai. La richiesta è stata avanzata presentando oggi alla Fiera del Levante l’indagine sulla "sicurezza per il lavoro nelle campagne". Secondo i dati dell’Osservatorio sulla criminalità dell’agricoltura e sul sistema agroalimentare promosso dalla Confederazione e presieduto da Gian Carlo Caselli, l’intero comparto è caratterizzato da fenomeni criminali legati a furti, estorsioni e alla contraffazione di prodotti alimentari ed agricoli e dei relativi marchi garantiti, ma anche dal fenomeno del caporalato.
    Dei 26200 terreni in Italia nelle mani di soggetti condannati in via definitiva per reati che riguardano, tra l’altro, l’associazione per delinquere di stampo mafioso e la contraffazione, in Puglia – emerge dall’indagine – ben 2.489 (il 9,5%) sono in mano alla mafia.

———————————————————————————————————————–

Informazione pubblicitaria/ Scopri la gran convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura per il tuo albergo, ristorante villaggio, comunità a prezzi all’ingrosso:

Fruttissima i tuoi acquisti anticrisi.

Vieni a verificare…..in via Bovio a Vieste

—————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright