The news is by your side.

Porto di Manfredonia, no ad esclusione dalle infrastrutture strategiche

14

La riforma del sistema portuale costituisce un’opportunità di grande valenza per consentire ai porti italiani di generare sviluppo economico ed occupazione e rendere il Paese più competitivo. ln tale contesto, gli Enti Territoriali ed il Partenariato socio-economico della provincia di Foggia – impegnati a sostenere-la realizzazione di un efficiente modello organizzativo del "sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale" – auspicano piena cooperazione interistituzionale affinché la governance del settore marittimo abbia strumenti, sedi e tempi certi di coinvolgimento e di partecipazione di tutti i soggetti, pubblici e privati, al fine di promuovere politiche mirate alle esigenze dello sviluppo economico locale.

"Occorre dare ulteriore impulso allo sviluppo del sistema portuale meridionale, piattaforma logistica del mediterraneo, nell’ambito nazionale per affrontare le nuove sfide in vista di dinamiche sempre più complesse imposte dalla globalizzazione e dagli scambiinternazionali. ln tale contesto il tema delle infrastrutture si pone in modo determinante e per tale ragione l’esclusione del porto di Manfredonia – Porto di Capitanata- dal "Programma delle infrastrutture strategiche,, non si giustifica, ove si consideri che esso ha un’ottima ubicazione, è fornito di dotazioni tecniche rilevanti e presenta caratteristiche tati da essere uno dei pochi scali marittimi in ltalia collocato al di fuori dell’area urbana, con disponibilità di ampi spazi retro portuali, direttamente collegati alle reti autostrada[e e ferroviaria in continuità con il sistenra di connessione ferroviaria con l’area ASI polo Incoronata (FG], che assicura l’intermodalità nel traffico delle merci’ permangono, tuttavia, alcune criticità per cui necessitano interventi di manutenzione e di completamento infrastrutturale per rispondere alle esigenze delle imprese armatoriali. Chiediamo, pertanto, di riconsiderare l’esclusione dello Scalo di Manfredonia, Porto di Capitanata, dal Programma delle infrastrutture strategiche che preveide, tra gli altri,"lnterventi in moteriq di tnteltigent Tronsport System (…) prevatentemente rivolti a garantire lo castruzione di una Rete unica nazionale detta togistico che metto o sisterno tutti i nodi logistici nazionali del Mezzogiorno {porti e interporti} ai fini di un coordinamento nazionale relativo olla gestione e al controllo delle merci. Si evidenziano, in definitiva, due questioni prioritarie ed ineludibili: Ia piena condivisione della governance del sistema portuate e la realizzazione delle infrastrutture per I’efficienza dello Scalo. Due passaggi indispensabili anche per rafforzare l’attrattività del nostro territorio per nuovi investimenti, tenuto conto che il coinvolgimento e la rappresentatività del territorio costituiscono il miglior viatico per ta proficua collaborazione tra sistema delle imprese ed istituzioni".

———————————————————————————————————————–

Informazione pubblicitaria/ Scopri il gran cestino convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso:

Prepara il tuo cestino.

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo, comunità.
Vieni a verificare…..in via Bovio a Vieste

———————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright