The news is by your side.

S. Marco in Lamis/ Rischio idrogeologico e sismico Presto al lavoro una «task force»

27

Incontro al consorzio di Bonifica del Gargano.

Il Gargano sarà al centro di un’ini­ziativa pilota del Progetto Smart Protezione Civile Puglia recentemente approvato dal Governo regionale. E’ quanto è emerso nel corso dell’incontro pro­mosso ed organizzato dal Consor­zio di bonifica montana del Gar­gano – tenutosi presso la sede con­sortile di Borgo Celano al quale sono intervenuti i sindaci del com­prensorio e il consigliere regio­nale Ruggiero Mennea, presidente del Comitato regionale perma­nente di protezione civile. LaRegione Puglia – ha reso noto il presidente Mennea – ha deciso di costituire un’apposita task force tecnico-scientifica e amministrativa con carattere multidisciplinare, formata da tecnici ed esperti di diverse competenze e professiona­lità, interni ed esterni all’ammini­strazione regionale che a titolo gratuito presteranno la propria opera per realizzare una mappa­tura dei rischi, la definizione degli interventi strutturali e delle pro­cedure correlate per la relativa mi­tigazione. Nel Gargano, si è detto nel corso dell’incontro, sono presenti tutti i potenziali fattori di rischio di ori­gine naturale – dal rischio idrogeologico a quello sismico, dal ri­schio incendi all’erosione delle co­ste – sui quali lavorerà il team di esperti con l’obiettivo di’fornire e mettere in rete ogni informazione utile alla realizzazione del nuovo sistema di protezione civile. Da qui la scelta di iniziare l’attuazione del Progetto Smart Pro­tezione Civile Puglia proprio dall’area più settentrionale della regione, con il coinvolgimento dei Comuni e del Consorzio di boni­fica montana del Gargano, proce­dendo altresì per aree omogenee sovracomunali e all’insegna di specifiche intese tra le ammini­strazioni locali interessate. Una concreta opera di mitigazione dei diversi rischi, difatti, non può che avvenire con un approccio siste­mico su superfici indipendenti dai confini amministrativi, nel rispetto imprescindibile delle peculia­rità ambientali e paesaggistiche del territorio garganico. «Siamo particolarmente orgo­gliosi di questo orientamento re­gionale – ha dichiarato il Presi­dente del Consorzio di bonifica montana del Gargano, Eligio Ter­renzio – ma anche per il grande senso di responsabilità e parteci­pazione dei Comuni interessati che ringrazio per la vicinanza e la condivisione. Con questa inizia­tiva desideriamo operare e con­tribuire a una cultura della pro­tezione civile indirizzata sempre più verso la prevenzione».

 

 

 

——————————————————————————————————————————-

Info pubblicitaria/ Grandissime offerte alla MONACO ELETTRONICA

FARETTO LED 100W PREMIUM UNIVERSO 6000K A 75,00EUR

FARETTO LED COB V-TAC 50W 3000K A SOLI 49,00EUR

FARETTO LED COB V-TAC 30W 3000K A SOLI 29,00EUR

LAMPADA E27 V-TAC 7W A SOLI 2,90EUR

LAMPADA E27 V-TAC 10W A SOLI 3,40EUR

LAMPADA E27 V-TAC 12W A SOLI 4,40EUR

LAMPADA E27 V-TAC 15W A SOLI 6,40EUR

LAMPADINA E14 6W CANDELA-OLIVA-COLPO DI VENTI V-TAC 2,90EUR

ULTERIORE 10% DI SCONTO PER 10PZ !!!!

DISPONIBILI GU10-G9-G4-G24-MR16-PANNELLI LED-FARETTI DA INCASSO-SEGNAPASSI-PUNTI LUCE E TANTO ALTRO……TUTTO A LED….

——————————————————–
MONACO ELETTRONICA di MONACO M.

ILLUMINAZIONE LED – VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE (FG) 71019-VIA S.QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884270631
EMAIL-monacoelettronica@outlook.it
——————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright