Menu Chiudi

Tregua finita, sul Gargano è ripreso a nevicare

Dopo pioggia e nebbia e temperature quasi primaverili registrate nella giornata di ieri, sul Gargano da alcuni minuti è ripreso a nevicare imbiancando le località montane del Promontorio da Rignano Garganico a San Marco in Lamis, a San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo. Al momento nessun disagio, ma nevica con insistenza e la situazione potrebbe peggiorare ulteriormente. A San Giovanni Rotondo gli studenti di tutte le scuole sono tornati a casa anzitempo. Il coordinamento provinciale della Protezione civile continua a monitorare l’intera zona. Splende il sole, invece, nel resto della provincia e anche sui Monti dauni dove l’aria umida di ieri ha praticamente sciolto la neve caduta nei giorni scorsi. Ma le previsioni non sono buone per le prossime ore: torna il gelo, questa volta spinto da un impulso proveniente dalla Groenlandia che porterà neve e ghiaccio già dalla giornata di domani e per almeno altri 4-5 giorni. Ma questa volta nevicherà solo a quote collinari e in montagna, non ci dovrebbero essere precipitazioni nevose sulla costa come qualche giorno fa.