Menu Chiudi

Reporter della Tua Città/ Le case nel nostro Centro Storico stuprate in ogni momento. Riceviamo e pubblichiamo.

Egregio direttore,
d’accordo tutto è cambiato: la società, le leggi, la politica, gli uomini.. E’ cambiata Vieste, oramai irriconoscibile e non in bene. Gli accadimenti di questi giorni ne sono la lampante dimostrazione. Ma al peggio non c’è mai fine. Le case del nostro Centro Storico sono in continuazione vandalizzate, anzi stuprate. Porte e finestre sfondate. Furti a gogò e ora le usano pure: vivendoci o usandole a piacimento, approfittando dei proprietari fuori Vieste. Che desolazione! Il degrado sembra inarrestabile. Un mio amico del ravennate, proprietario di una casa nel centro storico, venuto di corsa a Vieste, dopo lo “stupro” della sua, mi ha mostrato la somma in bolletta Enel e acqua, da pagare a dimostrazione che non si accontentano più dei semplici furti o di vandalizzarle, sfasciando tutto quello che trovano intorno, adesso ci vivono a sbafo e a sfregio. Se le godano! Purtroppo il caso non è isolato. Sono in tanti che non sanno a che santo rivolgersi, maledicendo il giorno che hanno deciso di investire nella nostra cittadina. Quando è troppo è troppo!!
Ci rassegniamo?

Lettera firmata

 

—————————————————————————————

Informazione pubblicitaria/ Oggi saranno i fiori gli occhi con cui la guarderò…Inviale l’amore con i fiori della GARGANICA!

Da LA GARGANICA i fiori più belli. Addobbi e splendide composizioni con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

———————————————————————————————–