The news is by your side.

“Mezza dei Trabucchi”: per la Vieste Runners buona la prima!

139

Si è disputata domenica scorsa a Vieste la prima edizione de “La Mezza dei Trabucchi” gara podistica di km.21,097 inserita nel Calendario Nazionale Fidal 2017, ed organizzata dalla Vieste Runners, la locale associazione podistica, su proposta dell’attuale amministrazione comunale.
Proveniente da un’esperienza pluriennale di organizzatrice di gare sulla distanza dei km.10 a livello provinciale, l’ormai celebratissima “Viesteincorsa”, la Vieste Runners ha voluto mettersi alla prova, accettando qualche mese fa la proposta dell’Assessore allo Sport Dario Carlino di creare un evento di rilevanza nazionale, che potesse comprendere al tempo stesso l’aspetto sportivo agonistico, la valorizzazione del territorio, nel caso specifico il recupero del patrimonio storico culturale rappresentato dai Trabucchi garganici, e la possibilità di allungare la stagione turistica.
Il Presidente Silvio Masanotti e tutti gli associati e collaboratori della Vieste Runners si sono messi subito al lavoro con entusiasmo per essere all’altezza della situazione, in collaborazione con l’Associazione “La Rinascita dei Trabucchi Storici”, che ha donato gli splendidi Trabucchi in miniatura, opera di un artigiano viestano e messi in palio ai vincitori della gara.
La campagna promozionale, affidata ad un’agenzia locale di marketing e strategia, composta da ragazzi giovani e preparati, ha centrato l’obiettivo di portare a Vieste l’8 e il 9 aprile almeno 400 partecipanti provenienti da tutta Italia, in gran parte accompagnati dalle famiglie, che hanno potuto apprezzare la bellezza della cittadina garganica in un
periodo inusuale.
L’appoggio determinante dell’amministrazione comunale, che ha accolto le richieste del Presidente Silvio Masanotti, dal Sindaco Nobiletti, agli Assessori allo Sport Carlino e all’Ambiente Ascoli, ha facilitato il successo dell’evento.
Con il sostegno degli sponsor, in particolar modo il complesso turistico Baia degli Aranci – Hotel I Melograni, ed il Supermercato Olmo, la Vieste Runners ha potuto così preparare al meglio la manifestazione,
La Vieste Runners ringrazia inoltre la Polizia Municipale, la Polizia Stradale, i Carabinieri, la Protezione Civile Pegaso, il Motoclub Gargano-Vieste, i Cicloamatori di Vieste, e tutti i volontari che hanno operato al meglio per garantire ai partecipanti una gara senza la presenza di auto sul percorso.

Silvio Masanotti


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright