The news is by your side.

La Polizia stradale di Vieste sventa un furto. La merce è stata restituita al legittimo proprietario

48

Nella mattina del 25 maggio 2017, una pattuglia della Polizia Stradale di Vieste, impegnata in servizi di controllo del territorio nell’abitato di Vieste, ha intercettato due giovani viestani di 34 e 35 anni, C. G. e T. M., i quali dopo aver scavalcato la recinzione di un’abitazione a paino terra, nei pressi di Via Manzoni, trafugavano della merce dal giardino di detta abitazione, gli agenti avendo notato tale azione delittuosa, si appostavano all’esterno, nel mentre i due giovani terminavano la loro azione delittuosa e scavalcavano la recinzione per fuoriuscire dalla proprietà privata, venivano prontamente bloccati, in flagranza di reato dagli agenti di Polizia, successivamente condotti presso gli Uffici Polizia Stradale, venivano Deferiti all’A.G. della Procura di Foggia, mentre la merce asportata veniva restituita al legittimo proprietario. Grazie al pronto intervento della Polizia che con impegno, pattuglia costantemente il territorio, è stato così possibile sventare un ulteriore furto in danno di ignari cittadini.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright